Ominide 4958 punti

Sociologia educativa


Ogni individuo che compie analisi sociologica deve essere sempre considerato un punto di osservazione e la sua analisi risulta essere sempre nell'ordine dell'N-Secondo Fromm le società occidentali stimolano le tendenze necrofile presenti in ogni individuo poiché vengono proposti determinati valori che sono "freddi".
Con il termine necrofilo si indica che tali società pubblicizzano rapporti di natura meccanica e tecnica negando gli aspetti umani, attivi, dinamici, di interdipendenza. Il canale privilegiato nei rapporti di interdipendenza e nei rapporti umani è il linguaggio che è, però, strumento di manipolazione. La manipolazione linguistica causa negli individui un aumento del desiderio di morte desiderio che culmina spesso in tendenze distruttive. Le tendenze distruttive cioè i processi destrutturanti, si manifestano nel punto in cui la parabola della vita scende. Le tendenze distruttive cioè i processi destrutturanti, si manifestano nel punto in cui la parabola della vita scende. I concetti, le nozioni, le teorie sono vuote senza i fatti, i fenomeni, la quotidianità. I fatti e i fenomeni fanno da contenuto ai concetti. Tuttavia è altrettanto vero che i fatti, i fenomeni e le azioni quotidiane, senza i concetti, le nozioni e le teorie, sono ciechi, vale a dire che il significato di ogni istantanea esistenziale acquista significato e valore in una visione d’insieme concettuale, di teoria generale.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email