Ominide 1796 punti

Metodo di collezione di Luhmann


Secondo Luhmann, la collezione è una "combinazione di disordine e ordine, di combinazioni cluster e imprevedibili che emergono dalla selezione ad hoc". Naturalmente la raccolta di file non è semplicemente una compilazione caotica di note ma un'aggregazione di un vasto numero di carte su concetti e argomenti specifici.
Questo ordine per area tematica su un livello superiore si riflette nel primo numero assegnato alla carta seguita da una virgola (prima raccolta) o barra (seconda raccolta) che la separa dal resto del numero indicato ogni carta (vedi sotto). La prima collezione comprende 108 sezioni differenziate per aree tematiche, esplorando e riflettendo su campi di conoscenza del diritto, delle scienze amministrative, in gran parte predeterminati e abbastanza dettagliati,
filosofia e sociologia, come stato, uguaglianza, pianificazione, potere, costituzione, rivoluzione, gerarchia, scienza, ruolo, concetto di mondo, informazione e così via. La seconda collezione, per design, è molto di più
orientato al problema, che riflette gli i[youtube]nteressi sociologici emergenti di Luhmann: consiste solo di undici aree disciplinari di alto livello: teoria organizzativa, funzionalismo, teoria delle decisioni, ufficio, ordine formale / informale, sovranità / stato, concetti individuali / problemi individuali, economia, note ad hoc, società arcaiche,civiltà avanzate.
In sintesi questo è il modello utilizzato da Luhamann per collezionare gli argomenti in modo tale che siano facilmente reperibili nel futuro.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email