Ominide 191 punti

I Gesti nel Mondo


-Muovere la testa su e giù: gesto che da noi significa annuire, dire di sì, in Grecia, Bulgaria, Turchia e Jugoslavia significa l'esatto opposto, indica un diniego;

-Ok: quel gesto che si fa unendo pollice e indice in modo da formare un cerchio, tenendo dritte le altre dita. In Africa Settentrionale, Brasile, Russia e Turchia è considerato invece un gesto osceno, soprattutto se rivolto agli uomini;

-Dito Medio: Questo è un gesto quasi internazionale: solo in pochi paesi non significa assolutamente nulla, e la gente al massimo vi guarderà strano;

-Indicare qualcuno col dito indice: In Cina e Giappone è considerato un gesto da veri maleducati, e la gente si indica usando tutta la mano;

-Segno della vittoria: indice e medio messi in modo da formare una "V". In Gran Bretagna ed Australia, in realtà si usa per mandare qualcuno a quel paese... è il modo migliore per attaccare briga;

-Indice alzato: quello che si usa di solito per chiamare qualcuno in disparte, nelle Filippine potrebbe farvi incappare nell'arresto. E' considerato uno tra i peggiori gesti osceni;

-Autostop: pollice alzato, muovendo magari la mano. In Nigeria ed Australia, questo equivale a mandare qualcuno a quel paese: meglio evitarlo. In Giappone invece indica il numero 5, oppure "uomo";

-Fermo!: la mano alzata di fronte a qualcuno, che da noi indica di fermarsi, se lo fate in Grecia e Turchia lo state in realtà mandando all'inferno. Si può fare anche utilizzando entrambe le mani: da noi è un gesto di resa, ma per loro un insulto doppio;

-Indici vicini: avvicinare gli indici tra loro, già da noi è considerato un invito a bere, alle Hawaii invita a calmarsi;

-Linguaccia: gesto che noi italiani utilizziamo con varie accezioni, generalmente in modo simpatico... eppure, sapevate che chi fa la linguaccia è perseguibile di arresto? Proprio in Italia, si. In Tibet si usa per indicare un profondo ringraziamento.

-Le corna: questo sappiamo tutti che significato ha da noi... non è proprio positivo, ecco. Nei paesi buddisti invece si chiama Karona Mudra ed è un gesto che porta bene.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email