Ominide 1489 punti

Il conflitto di ruoli

Ogni individuo si trova a ricoprire contemporaneamente più ruoli, sia istituzionali sia informali. Per esempio, un ragazzo può essere figlio unico, studente di liceo, amico di Paolo, Luigi, Andrea e Nicola, fidanzato di Sara, terzino in una squadra di calcio e membro di un'associazione di volontariato. Rivestendo ruoli in contesti diversi può accadere che si comporti in modo diverso ogni volta che "recita" un ruolo diverso. Può essere figlio educato in famiglia, studente incostante a scuola, simpatico e affidabile nel gruppo di amici, fedele nella relazione con Sara, determinato ed entusiasta nel gruppo di volontariato e nella squadra di calcio. Qual è il vero Luca? Quello in famiglia, quello a scuola o quello con gli amici?
Adottando una prospettiva sociologica viene rifiutata l'idea che ci sia un vera identità stabile, immutabile e unica, e riteniamo che non esista un vero Luca, ma che Luca sia quello vero in tutti i diversi contesti, in quanto la sua identità si definisce di volta in volta nelle diverse situazioni in cui è coinvolto, in relazione alle diverse persone con cui interagisce. Il contesto familiare sarà tale da permettere a Luca di far emergere alcuni aspetti del suo carattere, il gruppo di amici di farne emergere altri, la squadra di calcio altri ancora. Può capitare, però, che le richieste dei vari gruppi di riferimento di Luca non siano concordi e integrate. Luca allora potrebbe cadere in una situazione di conflitto di ruolo. La scuola gli potrebbe per esempio richiedere un impegno tale da rendergli difficile continuare a fare volontariato; al tempo stesso l'associazione potrebbe iniziare a segnalare le sue assenze e il suo scarso impegno, i genitori potrebbero lamentarsi che non riesca a portare a termine gli impegni presi e impedirgli di giocare la partita della domenica.
Stretto tra le varie richieste alle quali non riesce più a rispondere, il nostro ragazzo potrebbe entrare in crisi. La soluzione della crisi dipenderà in parte dalle risorse psicologiche di Luca, in parte dalla flessibilità e dalla capacità dei diversi contesti in cui Luca opera di riconoscere il problema e aiutarlo a trovare una soluzione.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email