Ominide 4958 punti

Civiltà e cultura


Civiltà e cultura sono due fenomeni diversi che appartengono alla ideo-psico-logos-sfera, questi due termini sono strettamente legati al concetto di dignità.
È impossibile isolare il termine individuo da quello di dignità.
La persona è un individuo che ha raggiunto un certo livello di conoscenza e di coscienza di quelli che sono i propri diritti e doveri.
In generale la dignità risulta essere un valore morale, ma nelle situazioni storiche tale termine indica precisamente un diritto di cui è portatore ogni uomo.La dignità legandosi ad altri valori (onore, persona, rispetto, personalità) contribuisce alla creazione dell'ideologia e della deontologia cioè quel complesso di principi e di valori a cui l'uomo si ispira ed in base ai quali viene giudicato nella comunità.Ideologia e deontologia sono all'interno della cultura.Il processo formativo-educativo consente lo sviluppo della cultura e degli infiniti valori che ad essa sono collegati.
I valori sono nella cultura e la cultura è nelle civiltà. Sono le culture a dar corpo alle società.Nei paesi occidentali si distingue la società economica, politica e civile da quella religiosa, nei paesi orientali tale distinzione non esiste si ha un'unica cultura e quindi un'unica società.
Il problema è che per l'intellettuale ordine equivale a gerarchia, per cui c’è chi sta sopra e chi sotto. Questo equilibrio si ottiene lasciando che ciascuno persegua il proprio interesse personale, anche se lo fa contro ogni legge scritta, morale, etica come lo sfruttamento dei più.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email