Video appunto: Illuminismo – Caratteristiche principali

Illuminismo – caratteristiche principali



Lombardi lottano per rinnovare la cultura e divulgare le nuove idee anche presso un pubblico di non letterati. L'editoria e la comparsa di giornali e riviste di vengono strumenti fondamentali per la diffusione della cultura e delle idee illuministe.
Fondamentale e la nascita della rivista il caffè nel 1764, la rivista più prestigiosa della cultura illuminista fondate dai fratelli Verri. L'opera fu in particolare diretto da Pietro Verri, coadiuvato dal fratello Alessandro e dall'amico Cesare Beccaria. Ad essa contribuiscono comunque molti intellettuali del tempo.

Essa esce solo per 2 anni, ogni 10 giorni, dal 1764 al 1766 e viene stampata Brescia, dove la censura È meno pesante rispetto a Milano. Consiste in un unico foglio, ripiegato fino a formare quattro pagine. Gli argomenti trattati sono vari: politica, economia, letteratura, scienza, formazione civile, argomenti di attualità, in linea con le idee illuministiche del tempo. utilizza un linguaggio semplice vivo. Punta a favorire il dibattito intorno alle problematiche pratiche concreti del tempo, a favore in linea col principio illuministico di una letteratura civilmente impegnata. politicamente il caffè ovviamente dalla parte della borghesia produttiva e contro l'aristocrazia. Anche il titolo allude al caffè come nuovo spazio della socialità e della cultura e come bevanda che dà lucidità, il lume della ragione