Come migliorare il metodo di studio grazie al diario scolastico

Skuola.net | Diario
In collaborazione con Skuola.net | Diario

Ricominciare a studiare dopo la lunga pausa estiva, che stress! Però guardiamo il lato positivo: può essere stimolante e, sopratutto, può significare avere una nuova chance per ottenere voti migliori rispetto allo scorso anno. Per farlo, inutile sottolinearlo, bisogna iniziare subito a mettersi a lavoro: questo non vuol dire massacrarsi di studio, ma piuttosto saper pianificare e gestire il tempo, migliorando il proprio metodo di studio e concedendosi il giusto riposo e tempo libero. Insomma, basta studio matto e disperato dell'ultimo minuto e intere settimane di ozio, impariamo a organizzare le giornate senza fatica. Vi serve solo una cosa, per iniziare: un bel diario scolastico!

Pianificare la vita scolastica: giusto equilibrio tra impegno e riposo

Alcune attività, infatti, consumano le nostre energie, mentre altre le ricaricano. Per riuscire a rendere al meglio a scuola e in tutti gli altri ambiti (vita sociale, sport, passioni e interessi) senza rinunciare a nulla e, soprattutto, senza stress e stanchezza, è necessario dare ad ogni cosa il giusto peso e tempo, senza tralasciare nulla (neanche il dolce far niente o il sonno, che serve tantissimo!).

Come utilizzare il diario per pianificare lo studio

Una delle regole ottimali per rendere al meglio, quindi, è lavorare ogni giorno un numero di ore congruo per non stancarsi eccessivamente. Per prima cosa, quindi, prendiamo il nostro diario scolastico e scegliamo se pianificare le attività a livello mensile o settimanale. Di sicuro, un piano settimanale è più utile per i ragazzi della scuola (il piano mensile è invece più efficace per chi studia all'università). Ecco cosa fare nel dettaglio:
  • Segna l'orario scolastico, per la settimana, con tutte le materie ed eventuali assenze e supplenze.

  • Segna la data di eventuali compiti in classe e interrogazioni.

  • Inserisci le attività pomeridiane fisse (sport, appuntamenti).

  • Organizza, ogni giorno, da un minimo di 2 a un massimo di 4 ore di studio pomeridiano, intervallate da una pausa di 5 minuti ogni 30 minuti, e una di 20 minuti ogni 2 ore, a seconda degli impegni. Cerca di non rimanere a studiare oltre le 19 di sera, spostando quindi le attività sportive a fine giornata (se possibile).

  • Prevedi un giorno a settimana di riposo.

  • Inserisci negli spazi liberi, ogni giorno, momenti dedicati ad attività ricreative (passeggiata, breve uscita con amici, lettura di un libro, disegno, shopping, ecc.)

Alcune regole per compilare al meglio il piano settimanale:
  • Identifica con chiarezza quello che devi fare con obiettivi concreti e realistici (ad esempio, prepararsi al compito di matematica senza rimanere indietro con le altre materie e senza saltare lo sport).

  • Stabilisci un livello di priorità ed inserisci per prime nel tuo piano le cose molto importanti e, subito dopo, quelle urgenti (ad esempio, che comportano una scadenza). Il tutto ha efficacia se fatto con il giusto anticipo. Tralascia le cose che possono essere rimandate, senza rinunciare del tutto al riposo.

  • Alterna sempre attività molto impegnative con altre piacevoli o che richiedono meno concentrazione (ad esempio, lo studio e lo sport, o materie teoriche e materie più pratiche).

  • Considera sempre eventuali imprevisti: lascia sempre un po' di margine alla tua pianificazione.

  • Non perdere la visione di insieme: se stai pianificando la tua settimana, dai sempre un occhio anche a quella successiva, se - ad esempio - c'è necessità di prepararti in anticipo.

Il diario Skuola.net: il migliore alleato del metodo di studio

foto di copertine diario Skuola.net

Usare al meglio il diario è un'abitudine che può migliorare lo studio: non dovrebbe quindi essere usato unicamente come promemoria degli impegni, ma soprattutto come mezzo di pianificazione. Il diario Salva Studente di Skuola.net include dei planner, in cui è possibile a colpo d’occhio visualizzare la situazione settimanale e mensile. Se non sei abituato a organizzare le tue giornate, all'inizio ti sembrerà difficile essere costante, ma in seguito ti renderai conto che è utilissimo per riuscire a conciliare lo studio con gli impegni e lo svago. Non solo, anche a organizzare i compiti in modo da essere sempre preparato.

Ma il diario Skuola.net migliora la tua vita studentesca anche grazie alle utilities pensate apposta per rendere più facili le giornate di scuola e supportarti per essere promosso con il massimo dei voti. Un esempio? La pagina Salva Bocciatura ti aiuta a tener conto delle assenze, la pagina I Miei Voti a controllare la tua media.
Grazie al diario Skuola.net potrai iniziare l'anno scolastico al meglio!

Scopri di più sul diario Salva Studente Skuola.net >>

Consigliato per te
Vacanze di Natale per l'anno scolastico 2018 2019: scopri il calendario