Compiti a casa alle medie: cosa fare se non riesci mai a finirli

Skuola.net | Ripetizioni
In collaborazione con Skuola.net | Ripetizioni
come finire compiti a casa

Se anche a te è capitato di non riuscire a finire i tuoi compiti per casa in tempo, sei capitato nel posto giusto! Nel salto dalle elementari alla medie, non è insolito non sapere come gestire il proprio studio e succede spesso di distrarsi con qualunque cosa e non rispettare le scadenze che vi vengono date dai vostri professori. E' anche vero che, rispetto al passato, la quantità di compiti da fare è anche più abbondante!
Se il tuo obbiettivo è riuscire a studiare di più in meno tempo, e non rischiare di andare in classe impreparato, prova a seguire questi piccoli consigli degli esperti di Skuola.net | Ripetizioni e vedrai che comincerai subito a notare le differenze!




5. Concediti una pausa dalle Instagram Stories

Sta tranquillo, nessuno si accorgerà della tua assenza di due ore sui social.
Se vuoi disperatamente cercare di impiegare meno tempo nello svolgimento dei tuoi compiti per casa, cerca di annullare tutte le possibili distrazioni nell’ambiente che ti circonda. Silenzia il telefono, fai fare a Fuffi un giro fuori dalla tua stanza e spegni la musica metal a tutto volume. Per concentrarti seriamente hai bisogno del giusto silenzio, delle luci giuste e della forza di volontà adeguata. Se proprio non ti va di studiare quel giorno, datti dei piccoli traguardi e una volta raggiunti regalati un premio. Questo ti renderà sicuramente le cose più semplici!

4. Evita di addormentarti durante le spiegazioni

Invece di cadere in coma durante la spiegazione di storia, prova a dormire di più la notte. Stare attento in classe può permetterti di dedicare meno tempo ai compiti a casa e più tempo per i tuoi amici e per i tuoi hobby. Quando svolgi i compiti nel pomeriggio senza aver seguito neanche un minuto della spiegazione sei costretto a rivederti da capo la teoria, e questo ti porta via molto tempo che potresti risparmiare facendo meno partite di battaglia navale in aula. Lo sappiamo, a volte può essere noioso stare attenti 5 o 6 ore consecutive. Se proprio non ce la fai, prova ad appuntarti i punti del discorso più importanti per poi rivederli a casa.

3. Risparmia i tuoi evidenziatori: hanno dei sentimenti

Quei poveri eccentrici tubetti colorati hanno delle emozioni e soprattutto non sono INFINITI. Ti assicuriamo che non ogni riga del tuo libro deve essere ricordata a memoria. E poi si sa che il troppo stroppia, le frasi superflue ti faranno solamente confondere le idee e dimenticare i concetti importanti. Usa colori diversi per tipologie di informazioni diverse, e cerca di evidenziare solo quello che è davvero importante ricordare e che ti permetterà di creare un filo logico con il resto del discorso.

2. Fai si che le tue pause durino meno di un episodio della tua serie preferita

Se sei stanco di studiare e vuoi prendere una pausa puoi farlo, basta che duri meno del finale di GOT. La pausa è quello spazio di tempo dove permetti alla tua testa di disconnettersi e riposarsi dai libri. Prenderne di troppo lunghe però può essere controproducente perché difficilmente riprenderai la concentrazione guadagnata in quell’ora di studio. La cosa migliore che puoi fare è interrompere più volte le tue letture ma far si che queste interruzioni non durino più di 5 minuti ciascuna (ad esempio: 30 minuti di studio, 5 minuti di pausa).

1. Trova il tuo metodo di studio per le scuole medie

Se la concentrazione continua a mancare e ci metti ancora davvero troppo tempo per finire tutti i compiti a casa, forse il problema è nel tuo metodo di studio. Niente di grave, non ti preoccupare!
Significa solamente che con l'aiuto adeguato puoi imparare a studiare trovando la modalità giusta per te. Una volta raggiunto il traguardo, non avrai più problemi a svolgere tutti i compiti a casa, anzi: anche al liceo o - pensando in grande - all'università avrai una marcia in più.
E allora, come si fa a trovare un metodo di studio efficace per le scuole medie?
La risposta è Skuola.net | Ripetizioni, il servizio di Skuola.net che ti aiuta a trovare un insegnante privato perfetto per te, magari specializzato in aiuto nei compiti o in metodo di studio, che ti assista nei pomeriggi sui libri, sappia riconoscere le tue difficoltà e ti dia una mano a superarle.
Basteranno poche lezioni per cambiare completamente la tua vita a scuola!
Con Skuola.net | Ripetizioni è possibile trovare il Tutor perfetto tramite una semplice ricerca, con il vantaggio di poter consultare tutte le informazioni necessarie, e non solo: orari e disponibilità, nonché le recensioni e le opinioni di altri universitari soddisfatti, sono facilmente reperibili sul profilo personale.
Skuola.net | Ripetizioni è il primo tra i servizi online di ripetizioni e lezioni private in Italia, in termini di affidabilità e competenza: la piattaforma conta ad oggi oltre 40.000 insegnanti su tutto il territorio nazionale per oltre 600 materie – scolastiche, universitarie e professionali – per studenti di scuola elementare, media, superiore, università. Si fa tutto tramite il sito, dalla prenotazione al pagamento, mentre la lezione può essere svolta a domicilio o, anche questa, online via Skype. Prenota la tua lezione e trova il tuo metodo di studio per le scuole medie!