Pirandello premio Nobel 1934

Luigi Pirandello premio Nobel: 8 novembre 1934

Nobel a Luigi Pirandello: il vostro autore preferito ricevette il premio Nobel per la Letteratura proprio l'8 novembre di ben 80 anni fa. La motivazione? "Per il suo coraggio e l'ingegnosa ripresentazione dell'arte drammatica e teatrale". L'ambito premio venne assegnato, prima di lui, solamente ad altri due illustri italiani, Giosuè Carducci e Grazia Deledda.

LUIGI PIRANDELLO

: OPERE TRA SCRITTURA E TEATRO - Luigi Pirandello è uno dei più amati e famosi scrittori e drammaturghi italiani. La sua opera rifletteva il suo tempo, in cui la nascita della psicoanalisi metteva al centro della ricerca l'io più profondo dell'essere umano e la vita in tutte le sue molteplici forme. Il tema della mutevolezza e molteplicità dell'io fu il tema di romanzi importanti come L'esclusa, Uno, nessuno e centomila, passando per il capolavoro immortale de Il fu Mattia Pascal. Tuttavia, fu nel teatro che Luigi Pirandello trovò la sua espressione più alta, ad esempio con Sei personaggi in cerca d’autore ed è proprio per la sua produzione teatrale che fu assegnato il premio Nobel a Pirandello.


LUIGI PIRANDELLO VITA

- Luigi Pirandello era siciliano, di Agrigento. Studiò al liceo classico di Palermo, poi si iscrisse alla facoltà di Lettere. Dopo aver studiato a Bonn e aver passato un periodo a Roma, tornò in Sicilia e si sposò. Fino al 1925 Pirandello insegnò letteratura italiana al Magistero. Dal 1903 iniziò un periodo difficile per lo scrittore, a causa della rovina dell'azienda paterna e con essa del patrimonio suo e della moglie. Intanto pubblica poesie, saggi, romanzi e novelle, ma la fama gli arriva come autore drammatico. A partire dal 1922 organizza una raccolta completa delle sue novelle sotto il titolo "Novelle per un anno": il progetto, rimasto incompiuto, era quello di scrivere una novella per ogni giorno dell'anno. Nel '25 Pirandello lascia l'insegnamento per dirigere il Teatro d'arte di Roma e fondare una sua compagnia. Nel '34 fu conferito a Pirandello il Nobel per la letteratura. Morì a Roma nel 1936.

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta