Interrogazione del futuro? Talk e domande a piacere

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di miur firma il protoccolo con TED e l'interrogazione diventa uno speach

Il conduttore sei tu, i prof solo ospiti, semplici opinionisti chiamati a dire la loro ogni tanto. Su un argomento che decidi tu, chiaramente. L'interrogazione cambia veste e si trasforma in speech, un vero e proprio talk sul quale affinare e concentrare tutte le tue abilità di parlare in pubblico. E no, non è fantascienza, ma lo scenario che potrebbe diventare realtà da qui a breve. Proprio oggi, 3 marzo, il Miur firma un protocollo d'intesa con TED in virtù del quale tu e i tuoi prof potrete avvalervi dei percorsi formativi dei TED-eD Clubs. A patto che tu sia uno studente delle scuole superiori.

Vuoi capire meglio cos'è TED-eD Clubs? Guarda il video!

MA TED CHI? - E quando parliamo di TED non ci riferiamo al sarcastico e politicamente scorretto orso di pezza americano che probabilmente conosci molto bene. No, il TED che ha appena firmato il protocollo in questione è un’organizzazione non-profit votata alle “idee che meritano di essere diffuse”- “ideas worth spreading”. Iniziata come una conferenza di quattro giorni in California 25 anni fa, TED è cresciuto nella sua “mission” attraverso molteplici iniziative. E che con TED-eD Clubs vuole aiutarti a presentare le tue idee di valore sotto forma di breve TED (Technology, Entertainment, Design - tecnologia, divertimento e design). Insomma, una vera e propria opportunità per imparare a parlare in pubblico, senza paura e senza diventare preda delle tue emozioni. Ecco, pensa solo che interrogazioni da paura potrai fare con un'abilità del genere!

REALIZZA IL TUO TALK - Con la firma del protocollo si dà il via anche al progetto pilota TEDxYouth@Bologna2016, il primo evento-concorso TEDxYouth rivolto a te e a tutti gli studenti italiani delle scuole superiori. Lo scopo è darti la possibilità di raccontare la tua idea su diverse tematiche a piacere tra scienze, matematica, musica, arte, pensiero critico, start-up/idee imprenditoriali, tecnologia, sensibilità, informatica, sport e "X", la categoria libera. Come? Con un talk, ovviamente. E proprio da oggi, 3 marzo, fino al prossimo 30 settembre 2016, potrai candidarti su http://www.tedxyouthbologna.com. E se sarai tra i finalisti selezionati dal web prima, da una giuria qualificata poi, potrai addirittura salire sul palco di TEDxYouth@Bologna 2016 presso l’Opificio Golinelli di Bologna il 12 novembre 2016, in contemporanea con numerosi altri eventi TEDxYouth in tutto il mondo. Allora? Sei pronto?

Serena Rosticci

Commenti
Consigliato per te
12 trucchi per finire tutti i compiti in poco tempo
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Anzichè di mercoledì, andremo in onda il venerdì. Sei curioso di sapere di cosa parleremo? Segui il nostro sito e lo scoprirai!

1 dicembre 2017 ore 16:30

Segui la diretta