Concorso tesine 2014: invia il tuo capolavoro

Maturità 2014, tesine a concorso: le 5 più sorprendenti

Molti studenti hanno ormai scritto la parola “fine” in fondo all’ultima pagina della tesina di maturità e possono dire a gran voce di essere fieri del proprio lavoro. I prof impressionati si dilungano in complimenti e la platea dei compagni di classe si scatena in applausi: quale miglior modo di completare gli esami di maturità o gli esami di terza media e l’intero ciclo scolastico? Una volta tornati a casa trionfanti, però, incorniciare la propria tesina o, ancora peggio, buttarla via, è davvero uno spreco. Per questo Skuola.net ha indetto l’edizione 2014 del concorso Non Abbandonare la tua Tesina. Ormai da qualche anno, il concorso raccoglie migliaia di tesine geniali per premiare la più bella di ogni maturità o esame di terza media. E se ne vedono di tutti i colori! Ecco le 5 più sorprendenti degli ultimi anni, in attesa dei lavori dei neo-diplomati del 2014.

LA TESINA A FUMETTI – Negli ultimi 5 anni, sono state inviate circa 5mila tesine, ovvero mille l’anno. I lavori degli studenti sono davvero sorprendenti, ma tra questi non si distinguono solo i temi, ma anche il modo innovativo con cui vengono presentati. Non poteva mancare quindi tra le 5 più creative, la tesina scritta interamente a fumetti realizzata dall’utente NovemberaiN. Questa tesina, realizzata per istituto professionale grafico pubblicitario, tratta e analizza il fumetto, ricollegandosi alle diverse materie d'esame. Tra gli argomenti, Didier Lefevre per fotografia, Keith Haring per storia dell’arte, la DC Comics entra in guerra per storia, la seduzione degli innocenti di Fredric Wertham per psicologia.

UNA TESINA STRATOSFERICA – Chi ha detto che per realizzare una buona tesina bisogna rimanere con i piedi ben saldi per terra? Lo spazio, infatti, può essere una buona prospettiva da cui partire per il proprio progetto. Così, Emanuele Balduzzi, diplomato nel 2013, ha portato davanti alla commissione d’esame un tesina un po’ particolare. Per realizzarla, Emanuele ha comprato un pallone meteorologico, una bombola di elio, una telecamera con sensore Gps integrato e un Gps. Dopo aver inserito in una borsa termica isolata con polietilene per resistere alle basse temperature della tropopausa, ha effettuato un vero e proprio lancio spaziale: il risultato è stato un filmato della Terra da 30mila metri d’altezza, da mostrare ai sorpresi prof.

TESINA? MEGLIO SE UTILE – Perché limitarsi a scrivere di italiano, scienze o storia? Andrea Illuminati, studente dell’Ipsia di San Benedetto, a San Benedetto del Tronto, ha deciso piuttosto di rendersi utile per il suo territorio. E c’è da ringraziarlo. Infatti, il suo lavoro finale per la maturità del 2012 porta il titolo “Seggiovia quadriposto Valle dell’Angelo”. Proprio così: non si è limitato a proporre una tesina originale, ma ha progettato un vero e proprio impianto di risalita da installare nel Parco Nazionale dei Sibillini.

UNA TESINA TUTTA PER RAGAZZE – Chiary345 ha la passione per l’Hairstyle, così come tantissime ragazze come lei. Tra piastre, tinte e guerra alle doppie punte, ha ideato la sua tesina per la maturità tecnica. Infatti, tramite un vero e proprio esperimento in laboratorio, ha spiegato alla commissione di maturità gli effetti di diverse acconciature sui capelli.

PICTURE OF RENATO – Strano a dirsi, ma anche tra i giovanissimi spopola un cantante della generazione di mamma e papà, Renato Zero. Tanto da meritarsi di essere protagonista della tesina di maturità di sexybutterfly, diplomata all’istituto d’arte. E l’ormai ex-studentessa ha saputo magistralmente collegare diversi argomenti alla figura dell’istrionico cantante: l’estetismo di Oscar Wilde, di D’annunzio e di Huysmans, per esempio. Sorprendere la commissione d’esame con il Renato nazionale è effetto garantito, soprattutto se nelle vesti di un novello Dorian Gray.

INVIA LA TUA TESINA E VINCI! - Vuoi entrare anche tu nell’Olimpo delle tesine più creative e belle di tutti i tempi? Oltre alla gloria, avrai anche fantastici premi! Invia la tua tesina a Skuola.net e partecipa al concorso Non Abbandonare la tua Tesina 2014: potresti vincere un Ipod Touch 5. Gen , o un fantastico Galaxy Tab 3 da 10.1 pollici. Se sei un appassionato di musica, puoi scegliere come premio un paio di cuffie Monster Beats by Dr. Dre Studio, e se vuoi invece uno Smartphone nuovo di zecca, in palio c’è anche un LG Nexus 5. Per chi ama viaggiare e documentare le sue esperienze, non poteva mancare tra i premi un buono di 200 euro per voli Ryanair e una macchina fotografica reflex Nikon Coolpix L830. Cosa aspetti?

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta