La meteorologia

La meteorologia è la scienza che studia il tempo atmosferico e i cambiamenti relativi ad esso, in modo da prevedere i fenomeni atmosferici che susseguiranno.
La necessità di prevedere il tempo è molto antica, infatti essa condiziona il modo di vivere degli esseri umani , e ci spinge a fare diverse cose a seconda del tempo atmosferico. Colui che studia la meteorologia e cerca di prevederne i cambiamenti si chiama meteorologo.

Gli elementi che determinano il tempo sono:
- La pressione atmosferica
- Temperatura dell'aria
- Umidità dell'aria
- Nuvolosità
- Le precipitazioni
- Il vento

I fenomeni meteorologici più importanti che interessano l'uomo avvengono nella troposfera.

L'umidità presente all'interno dell'atmosfera è dovuta al vapore acque che è presente all'interno dell'aria. Questo vapore acqueo proviene dall'evaporazione delle acque dai laghi, fiumi e dai mari/oceani. L'aria può essere umida se contiene molto vapore acque, altrimenti secca se ne contiene poco.

Le nubi si vanno a formare quando il vapore acqueo presente all'interno dell'atmosfera si condensa, e questo avviene quando si abbassa la temperatura, e questo fenomeno spiega perché nel deserto, o comunque nei luoghi più caldi avvengono poche precipitazioni. Il raffreddamento dell'aria avviene quando la nube si sposta verso l'alto, dove mano a mano che si sale la temperatura diminuisce. Quando il vapore si condensa a basse altitudini, si formano le nebbie.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email