Cintura di Fuoco

La Cintura di Fuoco è un'area dove si verificano frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche, che si estende intorno all'Oceano Pacifico.
Se si segue sulla carta geografica l'andamento degli archi insulari, delle fosse oceaniche e dei monti vulcanici che la formano, si ottiene una sagoma che ricorda un "ferro di cavallo", estesa per circa 40.000 chilometri.
Sulla Terra, i vulcani non sono distribuiti in modo casuale, ma si trovano in corrispondenza delle zone a elevata instabilità, in particolare dove ci sono i confini tra le diverse "placche" che formano la litosfera, cioè la parte più esterna del nostro pianeta. Queste placche (chiamate anche zolle), paragonabili ai pezzi di un gigantesco puzzle, non sono fisse, ma possono scorrere sulla parte sottostante scivolando le une accanto alle altre, oppure scontrarsi e sprofondare.
I vulcani della Cintura di Fuoco del Pacifico sono più di 400; di tipo esplosivo, hanno una forma regolare, con versanti ripidi.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email