Video appunto: Caratteristiche del Clima

Caratteristiche del Clima



Il clima comprende tutte quelle condizioni ambientali che persistono in una zona per periodi lunghi relativi a decenni, ed è in grado di influenzare la flora e la fauna in quella zona.

La vita sulla Terra si svolge tra gli 0°C e i 50°C. In base ai gradi di tolleranza in merito al fattore temperatura le specie si distinguono in: euriterme, se tollerano ampie variazioni di temperatura; e stenoterme, se tollerano solo modeste variazioni della temperatura.

In merito alla temperatura si possono distinguere anche: specie omeoterme, che mantengono la temperatura corporea costante e inalterata sempre; e specie eteroterme, se variano la temperatura in funzione dei valori ambientali.

Gli animali si sono adattati alle variazioni termiche dell’ambiente sviluppando diversi meccanismi, tra cui possiamo trovare: la quiescenza, che è una condizione in cui si ha l’arresto reversibile delle funzioni vitali di un organismo; l’ibernazione; e il letargo.

Bisogna definire alcune regole, come:
Regola di Bergmann: questa regola dice che le specie o le sottospecie di vertebrati omeotermi che vivono nelle zone con climi freddi tendono ad avere dimensioni maggiori rispetto a quelle specie che vivono nelle zone più calde;
Regola di Allen: questa legge dice che nei climi più freddi i mammiferi tendono ad avere più corte le appendici del corpo.

La glaciazione è un lungo periodo di generale abbassamento della temperatura del clima terrestre che dura per molti anni, si verifica ogni 100.000 anni; ogni glaciazione è intervallata da un periodo di clima temperato detto “interglaciale” di durata media di 20.000 anni.