Ominide 8039 punti

Il cane delle praterie e lo scoiattolo


Il cane delle praterie è un curioso roditore che vive nelle praterie più selvatiche dell'America Settentrionale. E' stato così denominato dai primi cacciatori del Canada e degli Stati Uniti perchè latra come un cane. Viene chiamato anche <cinomio>, parola greca che significa <cane-topo>; in realtà non rassomiglia nè al cane, nè al topo, ma piuttosto alla marmotta.
Misura 30-40 centimetri di lunghezza; ha la corporatura solida e tozza. Il pelo di colore marrone-bruno. Esistono diverse specie di cane delle praterie: le più note sono quella <dalla cosa nera> e quella <dalla coda bianca>. Questi timidi animali, per un senso di reciproca protezione, scavano profonde tane collettive e vivono in colonie che sembrano città sotterranee. Ogni tana è sormontata da un cumulo di macerie. I cinomi pascolano di giorno; mentre di notte si rifugiano nelle loro gallerie. Al sopraggiungere dell'inverno si rintanano e si addormentano per poi risvegliarsi ai primi trepori della primavera. Come tutti i roditori, in generale, cani delle praterie sono assai prolifici
Il castori è un roditore dal corpo tozzo e con gli arti corti e robusti, come la marmotta. E' adatto, però, alla vita acquatica: la sua coda larga, piatta e ricoperta di scaglie, serve da timone durante il nuoto. Il suo corpo è rivestito di pelliccia color bruno, assai apprezzata in commercio. Il castoro può raggiungere la lunghezza di circa un metro ,esclusa la coda, e il peso di circa 20 chilogrammi. Abita nelle regioni delle foreste e vive in famiglie numerose in riva ai fiumi e agli stagni dell'America Settentrionale. Si nutre di germogli vegetali, ma specialmente di cortecce e per le sue costruzioni, rode alla base e abbatte anche alberi. E' noto che il castoro è un abile ingegnere, costruttore di dighe, canali, capanne e tane. Nelle tane,ogni anno, in primavera, la femmina partorisce 3-6 piccoli che poi allatta per circa un mese. Attualmente nella parte settentrionale dell'America del Nord questo magnifico roditore vive protetto in riserve e in parchi nazionali.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email