Apparato digerente

Attraverso la nutrizione assumiamo e trasformiamo sostanze nutritive in semplici.

Autotrofi: possono produrre sostanze organiche da sostanze inorganiche
chemiosintetici: attraverso reazioni chimiche producono energia, questa viene utilizzata per il processo organico.
Eterotrofi: che hanno bisogno di sostanze già sintetizzate.

Fotosintetici – chemiosintetici

Parassiti: hanno apparato succhiatore e pungitore
Ectoparassiti: organismi unicellulare, vivono con organi esterni, (zecche, pidocchi).
Endoparassiti: vivono con organi interni – si nutrono solo di liquidi (atenia solium).
Atenia solium: verme solitario, non ha apparato digerente, assimila per osmosi.
Saprofagi: se il nutrimento viene assimilato in putrefazione.
Acari: vivono di sangue – ectoparassiti, ordine degli emitteri, artropodi (cocciniglia).
Vorticatori: sono cellule, non hanno apparato digerente, creano con le loro ciglia dei vortici sull'acqua che convogliano il nutrimento verso un'apparato boccale assunto per osmosi, fagocitosi egocitosi.

Spugne: organismi pluri cellulari, fanno parte dei vorticatori.
Ingoiatori: che ingoiano prede intere (serpenti).
Masticatori: mammiferi che frantumano il cibo. Anche gli insetti sono masticatori. Alcuni uccelli sono masticatori, hanno degli stomachi masticatori.
Digestione intracellulare: dentro al cellula (unicellulari protozoi)
Digestione extracellulare: fuori della cellula (metazoi).

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email