Habilis 256 punti
L'apparato circolatorio

Tutte le cellule del corpo hanno bisogno di sostanze nutritive e di ossigeno per svolgere le loro funzioni vitali.
A questo compito provvede il sangue, un tessuto fluido che circola costantemente nell'organismo trasportando a tutte le cellule i materiali necessari.

La circolazione del sangue si compie in un circuito chiuso formato dai vasi sanguigni, di vario calibro: le arterie, le vene e i capillari. Ciò che assicura il movimento continuo del sangue è un organo che funziona come una pompa: il cuore.
Il sangue, le vene, le arterie, i capillari e il cuore costituiscono l'apparato circolatorio.

Il sangue

Nel corpo umano circa 7 parti su 100 sono costituite da sangue (un uomo del peso di 70 kg ne contiene 5 litri ca.).
Il sangue è un tessuto speciale, formato dal plasma (la parte liquida) e dai globuli rossi, dai globuli bianchi e dalle piastrine (la parte "corpuscolata").

Circa il 55% del sangue è formato dal plasma, mentre il restante 45% è costituito dai globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine.

I globuli rossi trasportano ossigeno e anidride carbonica e detti anche eritrociti (dal greco eritros, che vuol dire rosso). Sono cellule molto piccole a forma di disco biconcavo, che vengono rinnovate costantemente: i globuli rossi sono privi di nucleo, vivono mediamente tre mesi e non sono in grado di riprodursi. Essi sono continuamente i prodotti nel midollo osseo. Ci sono circa 5 milioni di globuli rossi in un millimetro cubo di sangue.

I globuli bianchi sono cellule di difesa, e sono detti anche leucociti (dal greco leuco, bianco), sono cellule trasparenti e incolori, provviste di nucleo. Sono cellule vive, capaci di crescere e di moltiplicarsi, prodotte nel midollo osseo. Ne esistono numerosi tipi, raggruppati in fagociti (cellule che mangiano) e linfociti (cellule della linfa). I globuli bianchi sono più grossi dei globuli rossi, ma molto meno numerosi: un millimetro cubo di sangue ne contiene mediamente 8000.

Le piastrine intervengono nelle coagulazione del sangue anche se non sono cellule intere.
Sono frammenti di grosse cellule e in un millimetro cubo di sangue se ne trovano mediamente 300 000.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove