I ricordi


Perché non ricordiamo le cosa da una certa età in giù?
Diciamo che più il tempo passa più ricordiamo della nostra vita.
Piu andiamo avanti nel tempo più ci ricordiamo.
Ricordiamo poco o niente della nostra vita ad una età inferiore agli 1-2 anni.

Ricordo animale= è qualcosa di sensoriale, legato agli odori e alle sensazioni
Ricordo umano= si comprende il significato quindi è legato al linguaggio.

Se un animale vede una casa lui la associa a degli odori e a dei fatti a lui precedentemente accaduti.
Se un uomo vede una casa lui ne ricorda il significato, ricorderà quindi la parola Casa.
Questo vuol dire che per l’uomo coscienza e linguaggio sono inscindibili, non separabili.

come faceva nell’antichità ad esserci il pensiero, senza il linguaggio?

Il linguaggio quando è comparso?
Alcuni dicono che senza la parola non c’è pensiero —> quindi gli uomini delle caverne o non parlavano e quindi non pensavano O avevano una minima forma di linguaggio.
Altri dicono che il pensiero sia indipendente dalla parola—> gli uomini primitivi pensavano ma non parlavano.

A quale teoria affidarsi?

Gli uomini primitivi erano sicuramente dotati di pensiero, dato che costruivano utensili per soddisfare i loro bisogni, sulle origini del linguaggio gli storici non sono sicuri, probabilmente era già presente una minima forma di comunicazione anche tra gli uomini delle caverne
Hai bisogno di aiuto in Psicologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze