Ominide 1796 punti

Metodo sulla sensazione


Ci sono procedure, tre metodi, per sviluppare le prime ipotesi relativamente alle relazioni tra percezione e stimolo.
Il primo è il metodo dei limiti, nella versione classica parto da un livello di stimolazione con determinate caratteristiche, chiedo al soggetto se sente qualcosa oppure no, mano a mano aumento l'intensità di questo stimolo, gradualmente aumento l'intensità per vedere quando incomincia ad essere rilevato.
I metodi dei limiti si usa aumentando, ma anche al contrario cioè dalla massima intensità fino a quando non viene più rilevato.
Il secondo è il metodo degli stimoli costanti, le diverse intensità non li presento in ordine ma li presento in ordine casuale. Guardo lo stimolo e quando si arriva ad una rilevazione di 50% diventa la mia soglia assoluta.
E' preferibile questo metodo rispetto al metodo dei limiti perché se presento in ordine crescente o decrescente, posso generare nei soggetti delle aspettative, e andare a modificare i processi di rilevazione.
Altro metodo è quello dell'aggiustamento perché è il soggetto che attraverso manipolazioni può aumentare o diminuire l'intensità della stimolazione che riceve. Non è un metodo attendibile, spesso i soggetti si lasciano influenzare dalla quantità di movimento che devono fare per modificare l'intensità.
Hai bisogno di aiuto in Psicologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email