Video appunto: Gestalt - Presupposti teorici

La psicoterapia della Gestalt[/bh2]

La psicoterapia della Gestalt si basa su alcuni presupposti teorici fondamentali.
Come l'approccio umanistico di Rogers, la Gestalt si basa su una visione fenomenologica, tale per cui si presta particolare attenzione al vissuto del cliente e ai suoi significati.
Secondo la Gestalt, l'obiettivo del counseling è quello di aiutare la persona a dare una forma ricca di significato ai vissuti personali.

Inoltre, secondo questo approccio teorico, il tutto è maggiore della somma delle sue parti: in pratica, per comprendere un comportamento, come una relazione, è importante avere una visione di sintesi, percepire il contesto complessivo
Analogamente all'approccio rogersiano, analisi è rivolta al presente, al qui e ora e si dà importanza al contatto con l’esperienza corporea (sensazioni), sperimentando la propria realtà nella relazione
Infatti, viene data molta importanza viene data ai movimenti del corpo, considerati come un modo per sperimentare sentimenti e facilitare la crescita personale.
Altri aspetti fondanti:
- identificazione: riconoscimento delle sensazioni;
- confronto ed espressione: vivere pienamente la sensazione;
- scarica: momento di catarsi;
- cambiamento: è dato dalla consapevolezza dell’esperienza vissuta;
- crescita: l’esperienza vissuta diventa una capacità acquistata.