Ominide 4865 punti

Modello topografico – Freud - sintesi


Il modello topografico è centrato sul campo fenomenico, ciò significa che considera in particolare i contenuti della mente, ovvero i percetti, che sono elementi attivamente costruiti dal nostro apparato psichico sulla base delle nostre funzioni percettive. In quanto modello centrato sui contenuti concepisce la mente come suddivisa in sistemi, ovvero luoghi virtuali dove collocare questi contenuti in base alla loro distanza dalla coscienza.
Il sistema Inconscio è costituito dal rimosso: se non ci fosse rimozione non ci sarebbe Inconscio.
Il processo del sistema Inconscio si chiama processo primario, esso ha una sua elementarietà, è un qualcosa di autistico che non fa i conti con la realtà e mira solo al soddisfacimento dei desideri istintuali.
L’unità base dell’Inconscio è il desiderio istintuale che, in quanto rappresentante intrapsichico della pulsione, è composto da due elementi: energia e contenuto ideativo. Il contenuto ideativo è la traccia mnestica di una precedente esperienza di soddisfacimento del medesimo desiderio istintuale.
Rispetto ai desideri istintuali si creano dei derivati, che sono tracce più lontane dal desiderio primario, però anch’esse verranno investite dall’energia.
Il principio che regola e governa l’Inconscio è il principio di piacere.
Hai bisogno di aiuto in Psicologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email