Invalsi Terza Media 2018, simulazioni di matematica e italiano al computer

C’è una novità riguardante le prove Invalsi, i test standardizzati nazionali per la rilevazione degli apprendimenti che in aprile coinvolgeranno tutte le classi terze della scuola secondaria di primo grado in previsione dell’Esame Terza Media 2018. Invalsi Terza Media 2018 sarà interamente a computer, lo stop ufficiale alla versione cartacea della prova è ormai ufficiale. Sono stati pubblicati sul sito dell’Invalsi gli esempi delle prove computer based sia di italiano che di matematica. Qui di seguito la struttura di entrambe le prove con la relativa durata, la tipologia di domande e gli ambiti.

  • Qui il primo esempio della prova Invalsi terza media di Italiano
  • Soluzioni primo esempio prova Invalsi terza media Italiano 2018

  • Qui il secondo esempio della prova Invalsi terza media di Italiano
  • Soluzioni secondo esempio prova Invalsi terza media Italiano 2018

  • Qui il primo esempio prova Invalsi terza media di Matematica
  • Soluzioni primo esempio prova Invalsi terza media Matematica 2018

  • Qui il secondo esempio prova Invalsi terza media di Matematica
  • Soluzioni secondo esempio prova Invalsi terza media Matematica 2018
  • Caratteristiche prove Invalsi Terza Media 2018


    Prova di matematica

    La prova dura complessivamente 90 minuti e si articola in domande di diverse tipologie. Ognuna delle tipologie riguarda un determinato ambito di contenuto e una certa dimensione.

    Le tipologie di domande:

    • risposta a scelta multipla
    • risposta aperta breve o univoca
    • risposta aperta articolata
    • a collegamento (matching)
    • a completamento (cloze)

    Gli ambiti:

    • spazio e figure
    • relazioni e funzioni
    • numeri
    • dati e previsioni

    Le dimensioni:
    • conoscere
    • argomentare
    • risolvere problemi

    Prova di Italiano

    La prova ha una durata complessiva di 90 minuti ed è si articola in due distinte sezioni.

    Prima sezione – comprensione della lettura:

    • tipologie testuali diverse (testi argomentativi, narrativi e espositivi)
    • formato dei testi: non continuo, continuo e misto
    • tipologie di domanda: risposte a scelta multipla, risposte a scelta multipla complessa (tabelle o individuazione della risposta corretta all’interno di un menù a tendina), risposte aperte brevi o univoche, completamenti brevi (cloze), riordini

    Seconda sezione – riflessione sulla lingua con relativi approfondimenti sul lessico:

    In questo caso ci si può trovare davanti a tre tipologie di domanda:

    • esercizi di approfondimento sul lessico
    • esercizi di uso della lingua
    • tipologie di domande: risposta a scelta multipla, risposta a scelta multipla complessa (tabelle o individuazione della risposta corretta scorrendo un menù a tendina).


    Ilaria Roncone
    Skuola | TV
    Buona estate ragazzi!

    La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

    3 ottobre 2018 ore 16:30

    Segui la diretta