melaisa di melaisa
Ominide 2160 punti

Gasparino Barzizza- il modello educativo

Fondatore e direttore di varie scuole-convitto (a Pavia, Padova, Ferrara, Milano), Gasparino Barzizza ha annoverato, fra i suoi allievi, luminari come Vittorino da Feltre, Leon Battista Alberti e Antonio Beccatelli. Il suo modello educativo si basava molto sull’esempio fornito dall’insegnante e le sue opere ne sono testimonianza.
I suoi due trattati De compositione (scritto intorno al 1420) e De Orthographia son stati concepiti come guide per insegnare agli allievi a scrivere in un latino corretto ed elegante. In particolare, De compositione è un manuale di retorica e di stilistica composto con molti esempi tratti soprattutto da Quintiliano e da Cicerone. Il trattato Orthographia è diviso in quattro parti: nella prima sono affrontate questioni generali dell’ortografia, compresa la trascrizione dei termini greci; nella seconda sono elencati, in ordine alfabetico, i termini di ortografia incerta; nella terza i termini con il dittongo iniziale; nella quarta parte si parla della punteggiatura. Dell’opera De Orthographia sono arrivati a noi ben sessantanove manoscritti originali, tutti databili dal 1425 al 1475 e tutti realizzati nel Veneto e in Lombardia: ciò significa che anche ben dopo la morte di Barzizza la sua opera è rimasta un testo fondamentale per l’insegnamento del latino. 
Un’altra delle sue opere, Epistolae ad exercitationem accomodata, è una raccolta di modelli di scrittura epistolare prodotta proprio per essere utilizzata come esercitazione scolastica. Si tratta di un insieme di lettere, prive della data e del nome del destinatario, fornite di risposta, che venne utilizzata come testo scolastico anche fuori d’Italia. Fu un testo molto usato anche dopo la morte dell’autore: Epistolae, infatti, è stato il primo libro a essere stampato in Francia (nel 1470). Il Vocabularium breve, composto verso il 1417-18, è un dizionario etimologico dei termini latini. Fu stampato in numerose edizioni, la più antica delle quali è del 1509. In alcune edizioni si trova anche la traduzione dei termini in dialetto bergamasco.
Hai bisogno di aiuto in Pedagogia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email