Il Romanticismo


La parola romanticismo, simile anche negli altri paesi europei, deriva dal termine Romance che si tratta dei racconti fantastici nei quali si raccontavano storie d'avventura e storie d'amore.

Con l'avvento del romanticismo i poeti decisero di eliminare i valori estetici assoluti e di allontanarsi dalla cultura classica, gli scrittori volevano adesso essere originali, mettendo al centro della propria poesia i propri sentimenti e i propri sogni, ma erano anche attratti dai demoni e dagli spiriti, dalle atmosfere horror e dalle storie torbide.
La religione fu rivalutata nell'era romantica, e nacque un forte interesse verso la cultura orientale, e sulle sue origini

L'arrivo in Italia del Romanticismo


Nei primi anni dell'800 arrivò in Italia il romanticismo, attraverso un testo che invitava gli italiani a dimenticare il classicismo e aderire all'innovazione.
Questo fu subito criticato negativamente dai classicisti ma molti poeti si schierarono dalla parte del romanticismo.

Inizialmente il romanzo era visto come un opera dannosa,che metteva strane idee in testa al lettore, ma le cose cambiarono radicalmente con l'arrivo del romanticismo.
I poeti non si occupavano di creare degli eroi, ma di creare degli essere umani, con la propria personalità e i propri sentimenti, individui ai quali i lettori potevano affezionarsi.

Con la rivoluzione industriale aumentò il numero di coloro che avevano accesso alla cultura, nacque un pubblico borghese.
Ma anche i romanzieri erano borghesi, e per loro scrivere era una professione: di conseguenza nacquero i romanzi a puntate che tenevano stretti un pubblico fedele di lettori che veniva lasciato a fiato sospeso ad ogni fine episodio.
Il pubblico di romanzieri era composto anche da persone che non sapevano leggere, queste erano per lo più donne che ascoltavano i libri invece che leggerli.

Le Caratteristiche


I romanzieri si imbatterono in nuovi temi, i loro personaggi non vivono vite straordinarie ma sono persone normali, spesso guidate dall'ambizione che ricorreva nella borghesia di quel tempo.
Nasce anche il romanzo di formazione che si pone l'obiettivo di formare la personalità di un giovane uomo o una giovane donna cercando di allontanarli dal conformismo.
Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email