Medicina: la classifica delle migliori università dove studiare

foto di 10 migliori atenei

Ogni anno sono moltissimi i ragazzi che, terminato il liceo, si iscrivono a medicina per coronare il loro sogno di diventare medici. Se anche voi siete tra questi e volete arrivare, un giorno, a pronunciare il famoso "giuramento di Ippocrate", vi sarà utile sapere quali sono secondo Censis, che basa la propria classifica delle migliori università medicina 2017/18 sulla media di due dati: “Progressione di Carriera” degli studenti e “Rapporti internazionali”. Su queste due voci si basa poi il "Voto medio" su cui è basata la classifica. Infine, i voti di tutte e tre le voci possono arrivare al massimo a 110, esattamente come accade agli studenti che si laureano. Ma ora, vediamo insieme quali sono i migliori atenei dove studiare medicina.

Migliori università Medicina 2017

Fonte foto Censis

10. Università di Foggia


Rappresenta il sud Italia in top 10 l'università di Foggia, che conquista 87 punti: frutto di quotazioni non ottime per "Progressione di Carriera" (70) ma eccellenti per quanto riguarda i rapporti internazionali (104).

9. Università di Torino


Con i suoi 87.5 punti di media, la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino conquista il nono posto pari merito. Coleziona 96 punti per "Progressione di Carriera" e 79 per "Rapporti Internazionali".

9. Università di Modena e Reggio Emilia


Al nono posto, parimerito con Torino, con 87.5 punti troviamo l'Università di Modena e Reggio Emilia. Per "Progressione di Carriera" degli studenti, infatti, l'ateneo emiliano totalizza ben 97 punti mentre alla voce "Rapporti internazionali", le cose cambiano: 78 punti.

8. Università di Milano


A 88 punti troviamo la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano. L'ateneo ha ben 92 punti in "Progressione di carriera" e 84 punti in "Rapporti internazionali".

7. Università di Genova


L'università ligure si conferma uno dei migliori atenei in questo settore. Al sesto posto di questa classifica degli atenei di medicina, infatti, si piazza l’Università di Genova con 95 punti per "Progressione di Carriera" e 84 punti per "Rapporti Internazionali". La media è di 89.5 punti.

6. Università degli Studi di Sassari


Tra i primi 10 atenei della classifica università medicina Censis troviamo l'Università degli Studi di Sassari. L'ateneo, con 90.5 punti di media, conquista 80 punti per "Progressione di Carriera" e 101 punti per "Rapporti Internazionali".

5. Università di Udine


A pari merito con l'Università del Piemonte Orientale c'è quella di Udine. Se però la media è uguale tra i due atenei, i parametri divergono. Per "Rapporti internazionali",l'ateneo friulano, totalizza 91 punti in quest'ambito. E per "Progressione di Carriera"? Qui, l'università friulana se la cava meglio con i suoi 94 punti.

5. Università del Piemonte Orientale


A pari merito con l'università di Udine, troviamo, come anticipato, l'Università del Piemonte Orientale. Tuttavia, tra i due atenei emergono delle differenze se si osservano le voci “Progressione di Carriera” degli studenti e “Rapporti internazionali”. Per quanto riguarda la prima voce, abbiamo 94 punti per degli Studi dell'Insubria e ben 100 per quella piemontese, per la seconda invece, l'ateneo di Vercelli totalizza solo 84 punti.

4. Università di Bologna


In quarta posizione un'altra università dell'Emilia Romagna, quella di Bologna. La sua facoltà di medicina è tra le migliori per quanto riguarda la "Progressione di Carriera" degli studenti, tanto da totalizzare ben 101 punti in quest'ambito. Discorso diverso, invece, per i "Rapporti internazionali", in cui il voto "scende" a 97 punti.

3. Università di Milano – Bicocca


La Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano – Bicocca si aggiudica il terzo posto delle migliori università di medicina in Italia. La città di Milano conferma, perciò, di essere una dei poli universitari più importanti d’Italia, piazzando ben 2 atenei nei primi posti di in questa classifica. L'Università Milano Bicocca, totalizza una media di 100.5 punti tra la "Progressione di Carriera" (103) e i "Rapporti Internazionali" (98).

2. Università di Padova


Con 102 punti la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova si piazza al secondo posto posto. L'ateneo conquista 101 punti per "Progressione di Carriera" e 103 per "Rapporti internazionali". in questo caso, insomma, regna l'equilibrio...

1. Università di Pavia


Ed, infine, in vetta alla classifica troviamo l'Università di Pavia. L'ateneo lombardo totalizza 104 punti per la "Progressione di Carriera" degli studenti e ben 110 per i "Rapporti internazionali", con un voto medio di ben 107 punti. Praticamente, la migliore università di medicina.

Daniel Strippoli

Consigliato per te
Maturità 2018, cosa fare dopo il diploma? La scelta che concilia passione...
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Luciano Fontana - #primaprova

Con il direttore del Corriere della Sera commenteremo i fatti di attualità più importanti di quest'anno e capiremo quali consigli bisogna seguire per scrivere un perfetto articolo di giornale durante la prima prova di Maturità 2018.

24 aprile 2018 ore 16:30

Segui la diretta