5 cose da sapere su IGTV di Instagram

Moltissimi esperti concordano su un'affermazione: IGTV è pronta a fare concorrenza a Youtube. Chiunque abbia Instagram sul proprio smartphone avrà notato l'icona rosa dell'app, che sta a indicare la prima televisione del social media dedicato alle fotografie. Ma come si fa ad avere la diretta della piattaforma? Sarà sufficiente scaricare il tutto dal proprio sistema operativo come primo passaggio. Successivamente si avrà un account in cui confluiranno i propri video. Ecco 5 cose indispensabili da sapere su IGTV.


Video formato verticale

Per un adattamento perfetto a tutti gli smartphone, la visuale dei video sullo schermo sarà in formato verticale. Forse la qualità pecca ma il principio è "basta che si veda".

La durata

I filmati non sono certo brevi come quelli delle storie. Potranno dilungarsi fino a un'ora. Il cambiamento rispetto alla piattaforma dei video per eccellenza, Youtube, è lampante. In questo caso le clips avranno una continuità molto più lineare e fluida.

Una playlist di contenuti pubblicati

Ogni volta che si posta un filmato sul proprio account il sistema lo sposta in automatico all'interno della playlist. Chiunque abbia il contatto della persona potrà vederli attraverso un'icona specifica, che, ovviamente, comparirà sull'applicazione.

Velocità

La rapidità con cui i video possono essere visti su IGTV è unica. Soprattutto perché non ci saranno interruzioni pubblicitarie o promozionali durante la riproduzione.

Postare ma anche osservare

Grazie a un sistema molto semplice è possibile, cliccando sulla lente di ingrandimento, ricercare i contenuti. Come spesso accade su Instagram, ci sono una serie di contenuti proposti dal social media scelti in base alle preferenze dell'utente. Ad ogni modo sarà possibile anche guardare quello che più si preferisce.

Serena Santoli

Potrebbe Interessarti
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta