Quando pubblicare su Instagram per avere più like

Redazione
Di Redazione
quando pubblicare instagram

Ormai Instagram è parte della nostra quotidianità e per alcune persone ottenere più like alle foto è di fondamentale importanza. Da chi pubblica per lavoro a chi per passione, abbiamo scoperto e studiato degli orari e dei giorni precisi per poter ottenere più like su Instagram. Infatti, con una maggiore quantità di like e commenti si può ottenere più visibilità.




Account di piccola rilevanza

Se parliamo di account piccoli, con mediamente 700 followers e quindi senza alcun tipo di guadagno dietro, si può dire che gli orari e i giorni migliori per pubblicare una foto sono questi:

  • Il venerdì è il giorno con maggiore affluenza ed è seguito da il giovedì e il mercoledì. Si consiglia anche il weekend, ma quasi tutti avranno impegni in fasce orarie diverse e di conseguenza sarà difficile capire quando e a che ora.

  • Dalle 14:30 alle 15:30: in questa fascia d’orario molte persone sono uscite da scuola, università, o più semplicemente sono in pausa pranzo. Dopo delle lunghe ore di lavoro, tutti hanno bisogno di staccare un po' dal mondo reale e quindi si passano quei 5/10 minuti su Instagram.

  • Dalle 19:30 alle 20:30: verso quest’orario si è usciti da lavoro, sono finite le attività extrascolastiche, si sta iniziando a preparare la cena e quindi per lo stesso principio di prima, molte persone staranno su Instagram. Questo orario permetterà a chi il cellulare non lo utilizza durante tutta la giornata, di vedere il post con più facilità dopo cena.

  • Domenica alle 20:00: abbiamo già detto che non è sicuro pubblicare nel weekend in un orario preciso. Ma ipotizzando che il lunedì le persone tornino ai propri doveri e debbano svegliarsi presto di mattina, sarà difficile trovare qualcuno che la sera esca di sera o che faccia qualcosa. Anche perché la domenica è un giorno di riposo e dopo le lunghe mangiate in famiglia, è improbabile che si esca a mangiare con gli amici una pizza.

Account di lavoro o con tanti followers

Se parliamo di un account sponsorizzato o semplicemente si ha voglia di avere più like ed essere professionali, bisogna passare a un account aziendale e guardare così le statistiche.

L’account aziendale lo si inserisce in questo modo:
  • Vai in impostazioni e clicca su privacy togliendo l’account privato, se lo si ha al momento.
  • Sempre su impostazioni, entrare in account e cliccare “passa a un account professionale”
  • Da qua in poi, Instagram ti darà una linea guida per creare il tuo account professionale.

Con un account professionale puoi vedere grazie al segno ”dati statistici” nella colonna che compare cliccando sul segno in alto a destra sulle tre linee parallele orizzontali, in quali orari i tuoi followers sono più attivi. Infatti, dipenderà esclusivamente da loro la tua futura visibilità.
Se riuscirai a generare un grande coinvolgimento con i tuoi post in poco tempo dalla pubblicazione, Instagram reputerà il tuo contenuto di qualità e lo mostrerà a molti più utenti.

Se hai un pubblico di diverse età e paesi prova a trovare il fuso orario dei tuoi followers:
  • Entra in “Insights
  • Clicca su “pubblico”
  • Scorri in fondo alla pagina e troverai una statistica chiamata “Followers” degli orari e dei giorni in cui i tuoi seguaci sono entrati maggiormente
  • .

Grazie alle statistiche potrai capire anche il genere delle persone che ti seguono, la fascia di età, i luoghi dove sei più seguito, i giorni nella quale il tuo account è stato più visualizzato, le tue modifiche e ti tuoi contenuti.
Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Maturità 2020: il Totoesame del Condirettore dell'Huffington Post - #PrimaProva

Chiederemo a Gianni Del Vecchio quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi come te dovrebbero tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo. Con i suggerimenti di un giornalista come lui, affrontare la Maturità 2019 sarà più semplice!

14 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta