Foto imbarazzante su Instagram? Ecco come nasconderle

redazione
Di redazione

Che sia uno scatto legato ad una ricorrenza importante o semplicemente il classico selfie dettato da vanità o noia, non ha nessuna importanza, tutti verranno postati su Instagram. Guardando tutte le foto pubblicate sul profilo social, infatti, è ormai semplicissimo ricostruire la propria vita. Ti sarà quindi capitato, mentre eri alla ricerca della foto con più like, di provare imbarazzo per alcuni vecchi scatti. Oltre che cancellarli puoi anche archiviarli. Scopri come!

Come archiviare le proprie foto

In questo modo, potrai nascondere temporaneamente le tue foto. Utilizzare la funzione 'Archivia' è tutt’altro che difficile: basterà infatti selezionare la foto che intendi oscurare, cliccare sui tre puntini in alto a destra, infine ti basterà cliccare 'Archivia'. Al termine di questo veloce e semplice processo, l'immagine scomparirà dalla griglia e verrà inserita dalla app in un album a parte rispetto alle altre foto. Ovviamente queso album è visibile solamente a te, a nessun altro, quindi non sarà pubblico.

Come ripristinare i post

E se cambi idea? Nel caso di un ripensamento, ti basterà ritornare sull'album e cliccare nuovamente i tre puntini, selezionando 'Mostra sul profilo'. Immediatamente il tuo scatto tornerà ad essere visibile, in ordine cronologico, e tutti potranno commentarlo e apprezzarlo.
Commenti
Consigliato per te
Black Friday 2017: ecco il giorno da segnare sul calendario
Skuola | TV
Prima volta: tutte le difficoltà che si possono incontrare

Ospite in studio una psicosessuologa che ci parlerà delle difficoltà che ragazzi e ragazze possono incontrare durante la loro prima volta.

22 novembre 2017 ore 16:30

Segui la diretta