Instagram, come salvare le foto senza fare lo screenshot

ragazza che usa smartphone

Da qualche giorno il social network di mobile photography Instagram ha introdotto all’interno dell’app per smartphone Android e iOS una nuova funzionalità in stile Snapchat: la notifica degli screenshot. Se un utente effettua lo screenshot di una foto pubblicata su Stories o di un messaggio inviato all’interno di una conversazione privata, in automatico la piattaforma invia una notifica all’utente per segnalare il nome della persona che ha salvato il contenuto. Questa notizia ha fatto subito il giro di tutti gli utenti iscritti alla piattaforma di fotografia facendo preoccupare molti utenti che ora hanno il timore di salvare le foto pubblicate su Instagram per paura di venir scoperti.


L'avviso di screenshot


Nonostante ad oggi l’avviso di screenshot su Instagram è limitato alle Instagram Stories e ai contenuti inviati tramite Instagram Direct, molte persone si domandano se c’è la possibilità di salvare le foto di Instagram senza fare lo screenshot. La risposta fortunatamente è sì ed il procedimento per scaricare una foto dal popolare social network senza venir scoperti dall’utente che ha caricato l’immagine è molto semplice. La prima cosa da fare per poter scaricare un’immagine da Instagram è aprire il browser web da computer e collegarsi al sito internet ufficiale del social network.

Come aggirare la notifica


Una volta entrati su Instagram.com sarà sufficiente selezionare la foto che si desidera salvare, fare click con il tasto destro e selezionare la voce “Visualizza sorgente pagina”. A questo punto si aprirà il codice sorgente della pagina, non fatevi spaventare e sulla tastiera premete CTRL + F per aprire il box di ricerca in alto a destra. Quindi scrivete “jpg” per individuare il link diretto alla foto che si desidera salvare e copiate il link diretto dell’immagine da “https" a “.jpg” che andrà incollato in una nuova scheda del browser. Ora si potrà sfruttare il testo destro per utilizzare il classico “Salva immagine con nome…” e selezionare la cartella sul proprio PC nella quale si desidera salvare l’immagine.

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta