Matti per la pizza? Nasce l'università della... farina

farina

Nuovo progetto in ambito universitario a Vighizzolo D’Este, Padova. Come riportato dal quotidiano nazionale il sole 24 ore, infatti, è nata l’università della farina.

A chi è rivolto il corso

Il corso, realizzato da Molino Quaglia, è indicato a chi intende raggiungere un elevato livello di conoscenze riguardanti uno degli ingredienti più utilizzati sia per la pizza, sia per i dolci o per altri molteplici alimenti preparati a mano. Chi intende diventare pizzaiolo, panettiere o pasticciere, valuterà sicuramente di iscriversi a questo corso, che vedrà le lezioni iniziare a Settembre.

Le aree di studio del corso

Stando a quanto riportato sul sito ufficiale dell’università, gli obbiettivi riguardano tre aree, i cereali, le tecniche di macinazione e la condivisione della filiera: “la farina è un ingrediente di passaggio. All’origine c’è il grano, che per diventare cibo, ha bisogno di essere macinato e impastato. Per conoscere il grano bisogna guardarlo con gli occhi del contadino, che sa quanto la qualità del grano dipenda dal seme, dalle condizioni del tempo e dalla qualità del terreno.

Tocca la farina con le mani del mugnaio, la farina perfetta nasce dall’anima del mugnaio nel corpo della tecnologia più avanzata. Pietre e cilindri hanno bisogno di essere regolati e controllati dall’uomo per costruire farine adatte ad usi specifici e diversi. Conoscere i parametri di macinazione significa possedere il pieno controllo della farina.

Leggi gli indici di Macinazione come un vero artigiano, la farina non si mangia così com’è. Per diventare cibo ha bisogno di forze meccaniche e di processi fisico-chimici che la trasformano in cibo. Fare i prodotti giusti a seconda della farina è il compito di ogni bravo artigiano, che parte dalla conoscenza dell’ingrediente per lavorarlo rispettandone le caratteristiche nutrizionali e di gusto.”

Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Le nostre videochat ritorneranno dopo questo lungo ponte, nel frattempo non perdere gli aggiornamenti sul nostro sito!

3 maggio 2019 ore 16:00

Segui la diretta