Free Futool, per gli studenti il quaderno è gratis

Danielantonio Di Palma
Di Danielantonio Di Palma

il quaderno per gli universitari è gratuito. Arriva Free Futool

Il panorama lavorativo italiano non è certo tra i più incoraggianti per i giovani. Ma le possibilità di farcela ci sono, soprattutto se si hanno meno di 30 anni. È il caso di quattro ragazzi under 30, Jacopo Sterlocchi, Paolo Trombetta, Federico Bini e Tobia Lorenzani che hanno fatto delle loro idee e delle loro passioni il loro lavoro. Così hanno dato vita a Free Futool, un quaderno destinato agli studenti universitari e distribuito in maniera gratuita di fronte agli atenei italiani. Al suo interno, ogni edizione ha un articolo “green”, contenuti che allenano la mente, un’intervista ad un ragazzo che è riuscito a realizzare i suoi sogni, sconti e promozioni ed un invito a provarci. Perché è provandoci che ci si riesce, proprio come hanno fatto loro. A raccontare la loro storia a Skuola.net è Tobia.

Allora Tobia, Free Futool è un progetto nato da un gruppo di giovani. Come vi è venuta in mente l'idea?
Siamo quattro amici e c’è stato un periodo in cui tutti studiavamo e lavoravamo. Proprio in quel periodo è nata l’idea di giocare ad “Una start-up al giorno”. Ogni giorno, per l’appunto, bisognava proporre al gruppo un'idea imprenditoriale. Qualcuna magari funzionava, qualcun'altra invece no. Insomma, tutto procedeva come un gioco. Così, quasi scherzando. Finché un giorno, Paolo non si presenta con un quaderno con all’interno dei pezzi sulla sostenibilità ambientale. Da quello è arrivato lo spunto per Free Futool.

Di cosa si tratta?
Si tratta di un quaderno in formato A4 che viene regalato agli studenti di fronte alle più importanti università italiane. Contiene non solo delle parti dove appuntare idee e lezioni, ma anche pubblicità di aziende che vogliono comunicare con i giovani.

Quali sono i vantaggi degli studenti che utilizzano Free Futool?
Beh, il claimer principale è senza dubbio la gratuità perché, appunto, questo quaderno viene regalato. Ma questo non è l’unico vantaggio per i ragazzi. Infatti, al suo interno ci sono una serie di coupon con delle offerte promozionali di aziende come Mc Donald’s e Zalando, giusto per citarne un paio.

Secondo te, quali sono gli ostacoli più grandi che i giovani si possono trovare davanti nel nostro Paese quando decidono di dar vita a progetti come quello di Free Futool?
Sinceramente non vedo grandi difficoltà. Ad oggi il sistema delle start up è davvero positivo. Sicuramente esistono degli aspetti burocratici che, almeno inizialmente, possono essere un po’ d’intralcio come quello, per esempio, di doversi trovare un commercialista. Ma non solo. Esistono anche difficoltà legate al mondo del digitale nel quale siamo in ritardo rispetto agli altri Paesi. Certo, inutile dire che quando “fai start up” all’inizio non pensi al guadagno

Che progetti avete per il futuro?
Il nostro obbiettivo è, prima di tutto, quello di rafforzare il rapporto con gli studenti universitari, ma non solo. Vogliamo ampliare il prima possibile il numero di università dove poter distribuire Free Futool e, allo stesso tempo, anche la tiratura.

Cosa diresti ad un ragazzo che, scoraggiato, pensa che ci siano opportunità di lavoro solo fuori dall'Italia?
Gli direi di provarci. Infatti, su Free Futool compare proprio questo invito, questa call to action. Le capacità degli studenti italiani sono molto alte e ci sono ampi margini per farcela. Noi ci siamo riusciti. Sicuramente occorre avere molta tenacia. Per esempio sul nostro quaderno compaiono nomi di molte multinazionali, e non è stato semplice prenderle. Ci vuole costanza nel proporre le proprie idee e nel cercare le strade giuste per farlo. Alla fine, la possibilità di incontrare le persone giuste, si ottiene.

Vuoi avere anche tu Free Futool? Scopri dove e quando trovarla!
Venezia: 2 e 3 ottobre
Milano: dal 7 all'11 ottobre
Torino: dal 7 all'11 ottobre
Padova: dal 7 al 9 ottobre
Genova: dal 14 al 18 ottobre
Roma: dal 14 al 16 ottobre
Firenze: 16 e 17 ottobre e poi 21 ottobre

Scopri di più! Clicca sulla pagina Facebook di Free Futool!

Danielantonio Di Palma

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta