Il font con cui scrivi può aiutare la tua memoria

manliogrossi
Di manliogrossi

Il font con cui scrivi può aiutare la tua memoria

Se memorizzare è il tuo tallone d’Achille, o meglio punto debole per chi non ricorda l’Iliade, dall’Australia arriva una soluzione che potrebbe fare al caso tuo. A differenza di altri metodi, quello che arriva dalla terra dei canguri non prevede di seguire rigidi regimi alimentari né ‘giochi’ di memoria a cui sottoporsi nei ritagli di tempo libero. Tutto ruota ad un nuovo font sviluppato dai ricercatori del Royal Melbourne Institute of Technology e del Laboratorio di progettazione comportamentale. Scopri di cosa si tratta!

Sans Forgetica: le caratteristiche

Il nuovo carattere si chiama Sans Forgetica, nasce dalla combinazione tra teorie psicologiche e principi di design, e ha lo scopo di migliorare il processo di apprendimento e memorizzazione. Impossibile non notare la sua particolarità: i caratteri hanno un’inclinazione posteriore di circa 7 gradi verso sinistra. Ma non solo, perché i caratteri sono incompleti. Sì hai capito proprio bene! Alla base però vi è un motivo ben preciso!

Sans Forgetica: i vantaggi

Sans Forgetica si presenta incompleto e inclinato perché i suoi creatori hanno voluto applicare ad esso il principio della difficoltà desiderabile. Si tratta di una teoria in base alla quale se si aggiunge qualche impedimento all’apprendimento, le parti mancanti nel caso di Sans Forgetica, il processo cognitivo che si instaura è più profondo e quindi lascia un segno nella memoria. In base ai test effettuati su circa 400 studenti, ai quali è stato fatto leggere un test scritto in Sans Forgetica, è emerso che l’informazione memorizzata era pari al 57%. Quella invece relativa al testo scritto in Arial al 50%. Se vuoi provare anche tu questo carattere, sperando di risolvere il tuo problema di memoria, ti basterà andare sul sito sansforgetica.rmit e scaricarlo, è gratis!
Skuola | TV
I MARNIK ospiti della Skuola Tv!

Emanuele Longo e Alessandro Martello, dj e producers, saranno gli ospiti della videochat di martedì prossimo! Non perdere la puntata!

22 gennaio 2019 ore 15:30

Segui la diretta