Vuoi fare il pizzaiolo? Crea la tua impresa

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono

bando per aspiranti artigiani, come nasce un'impresa

CHE COS’E’ L’AUTO-IMPIEGO - Non basta avere un’idea, bisogna avere anche qualcuno che ci aiuti a realizzarla. E allora, per i tanti giovani che sognano un futuro da imprenditore, il gioco potrebbe farsi più duro. Ma la soluzione c’è. Ecco infatti il progetto per l’imprenditoria artigianale, rivolto a tutti coloro che pensano di poter sfondare come pizzaioli, sarti o pasticceri. L’aspirante parrucchiera o l’aitante barista non sanno come fare ad aprire la loro attività? Semplice, devono rivolgersi a chi sa consigliarli. Nasce così l’idea dell’auto-impiego.

SERVE CREDITO - C’è tempo fino al 16 ottobre per presentare domanda e candidarsi al corso di formazione promosso da Micro Progress Onlus. Il progetto si chiama Crowdimpact ed è lanciato dall’associazione di utilità sociale che fin dal 2004 si occupa di microcredito e micro-finanza. Il bando è rivolto al mondo dell’imprenditoria artigianale.

LA CARICA DEI PIZZAZIOLI - E allora, scaldino i motori gli aspiranti pasticceri o pizzaioli, sarte o parrucchiere. Mancano pochissimi giorni per realizzare un sogno. Possono candidarsi infatti tutti coloro che hanno bisogno di un supporto tecnico e professionale per lanciare sul mercato la propria idea d’impresa.

CONTEST - Il contest prevede due fasi: una pre-selezione da fare online, a cui saranno ammessi 30 candidati, e una seconda parte dedicata alla consulenza one-to-one a cui potranno accedere solo i tre finalisti.

SEMBRA UN GIOCO MA NON LO E’ – I 30 candidati, scelti su una prima fase di verifica, dovranno sfidarsi in un gioco di ruolo online in cui saranno simulate situazioni anche di criticità quotidiana. Conclusa questa prima fase passerà il turno il 10% dei candidati, quindi solo 3, per accedere a una fase off-line in cui gli esperti assisteranno i tre aspiranti imprenditori a mettere a punto il proprio business plan e a presentarlo nel migliore dei modi ai possibili finanziatori.

COUNT DOWN PER ISCRIVERSI – Mancano solo 3 giorni per presentare la propria candidatura: è necessario compilare una scheda di iscrizione sul business che si vuole avviare ed inviarla entro il 16 ottobre. Il 26 ottobre saranno scelte le 30 proposte più interessanti i cui promotori, per due settimane, saranno coinvolti nel gioco di ruolo. Tra questi, saranno selezionati tre finalisti per i quali inizierà un corso di sette giorni. Il progetto si chiuderà entro il 20 dicembre 2014.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta