Venerdì 13: le terrificanti curiosità che forse non conoscevi

Redazione
Di Redazione

Venerdì 13 è sicuramente uno dei giorni più temuti dell’anno, tanto da aver ispirato film horror e superstizioni di ogni tipo. Ma sapete veramente tutto su questa giornata sfortunata? Armatevi di corni rossi e quadrifoglio e pronti per le 10 curiosità su venerdì 13!

10. Superstizione italiana?

Il primo documento storico che ci parla di questo giorno come sfortunato risale al 1868, quando venerdì 13 novembre morì Gioachino Rossini, famoso compositore italiano.

9. L'ultimo venerdì

Il mito però probabilmente ha avuto origine dalla morte di Cristo il venerdì, e dal numero dei partecipanti dell’ultima cena, ovvero 13.

8. Tredici, che paura!

Esiste una vera e propria paura per il numero 13, la triscaidecafobia (dal greco treiskaídeka, “tredici”; e phóbos, fobia)

7. Tredici o Diciassette?

Non solo 13. In Italia, per tradizione, si teme il venerdì 17, anche se l’origine di questo giorno così sfortunato è sconosciuta. Ma alcuni pensano al primo giorno del diluvio universale che, come scritto nella Bibbia, risalirebbe al 17 del secondo mese.

6. Non solo venerdì 13

Non siamo l’unico paese ad essere “diverso”, infatti in Grecia e in Spagna si teme martedì 13 e non venerdì.

5. Il crudele tredicesimo

L’origine della sfortuna del numero 13 è anche attribuita alla mitologia scandinava secondo la quale i semidei in origine erano dodici ma si aggiunse un tredicesimo, Loki, che però era crudele con gli uomini. Per questo motivo la cultura di quelle terre vuole che il 13 porti sventura.

4. Ma porta davvero sfortuna?

Non è mai stata trovata alcuna correlazione tra il venerdì 13 ed eventi “sfortunati” come catastrofi naturali, casualità di incidenti e persone soccorse in ospedale. Forse la sfortuna non colpisce proprio tutti!

3. Quanti venerdì 13?

Un altro venerdì 13 quest’anno ci sarà a Luglio, mentre nel 2019 ne avremo 2, uno a settembre e uno a dicembre.

2. Giornata scaramantica

In Finlandia ogni anno dal 1995 si dedica un venerdì 13 alla giornata nazionale contro gli incidenti, sia stradali che quelli sul lavoro. Buffo, no?

1. Vietato il 13 in aereo

Molte compagnie aeree nel mondo non hanno il posto 13. Sembra che anche la nostra compagnia di bandiera non voglia né il numero 13 né il 17 a bordo. Troppa superstizione?
Consigliato per te
Ecco perché studiare per l’orale all’ultimo minuto non vi aiuterà affatto
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta