Laurea in ingegneria a 9 anni: il bambino-ingegnere più giovane di sempre

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
bambino prodigio

Hai più di 10 anni e ti emozioni se a scuola riesci a prendere 7 nel compito in classe di matematica, oppure sei soddisfatto di te se a un esame prendi un 27 pensando di essere palesemente un genio intelligentissimo? Beh, mi spiace ma... non lo sei. E non lo dico io, una qualsiasi redattrice di Skuola.net, ma lo dice lui, Laurent Simons, che a soli 9 anni, il prossimo dicembre, si laureerà in ingegneria.
Ma scopriamone di più.


Il più giovane ingegnere del mondo

Laurent Simons, con un QI pari a 145, si è accaparrato il titolo di ingegnere più giovane di sempre, conseguendo la laurea appunto in ingegneria elettronica presso l'Università di Eindhoven, nei Paesi Bassi, a soli 9 anni di età. Ma non si fermerà certo qui: infatti ha già in programma di intraprendere un dottorato di ricerca, sempre in ingegneria elettronica e di studiare contemporaneamente medicina. Così ha chiarito suo padre alla Cnn. Il piano è fatto, tuttavia, come tutti i bambini, il giovane Laurent al momento è indeciso se in futuro vorrà lavorare come medico, in particolare come chirurgo, o come astronauta!

Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta