Bacio Perugina Gold, che gusto ha la novità limited edition

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
Bacio Perugina Gold
Fonte foto Instagram @ila_comi

Si chiama Bacio Perugina Gold ed è una nuova limited edition messa a punto dagli esperti cioccolatieri di Perugia. Se nell’ultima edition, Millenial Pink, la novità era il cioccolato Ruby, questa volta gli esperti hanno voluto stupire i nostri palati con un nuovo guscio di latte e caramello accompagnato dall’immancabile ripieno di granella con un cuore di nocciola delicatamente tostata.
Ecco tutti i dettagli della nuova versione del cioccolatino inventato nel 1922 da Luisa Spagnoli.

Guarda anche


Bacio Perugina Gold: la nuova limited edition


La tradizione vuole che il Bacio sia nato dall’idea di Luisa spagnoli di impastare i frammenti di nocciola che venivano gettati durante la lavorazione dei dolciumi con il cioccolato. Il risultato era un cioccolatino dalla forma irregolare che ricordava la forma di un pugno chiuso. Negli anni 30 fu battezzato con il nome "Bacio Perugina" e il confezionamento creato da Federico Seneca, frutto della rielaborazione del quadro di Francesco Hayez "Il bacio". Simone Martucci, titolare del negozio Perugina di Corso Vannucci a Perugia, ha comunicato che il bacio al caramello è arrivato da pochi giorni e si stanno avendo i primi riscontri positivi: "Il bacio al caramello sta piacendo molto". Ha anche aggiunto: “Abbiamo aperto in corso Vannucci col marchio Perugina per tradizione familiare. Avevamo già un altro negozio in piazza Italia, sempre di prodotti Perugina. Ora siamo felici di accogliere i visitatori, per cui da sempre rappresentiamo un’attrazione, con questa novità”. È confermato inoltre che anche nel nuovo Bacio Gold ci saranno i cartigli introdotti dal direttore artistico della Perugina Federico Seneca.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere l'ospite della prossima live? Continua a seguirci!

11 marzo 2021 ore 16:00

Segui la diretta