Le regioni che potrebbero cambiare colore dal 15 febbraio

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
cambio colori regioni 15 febbraio

Siamo a venerdì, e quindi, come ogni settimana ricomincia il totocolori in attesa delle decisioni definitive del Ministero della Salute che nella serata di oggi dovrà stabilire di quale colore si tingeranno nei prossimi giorni le regioni italiane. In generale dalle ultime rilevazioni si è osservato un peggioramento della media nazionale di contagi, e quindi molte sono le regioni che potrebbero tingersi di colori più scuri: scopriamo quali sono le regioni a rischio.


Leggi anche:


Regioni a rischio zona arancione dal 15 febbraio


Se fino a questa settimana le regioni arancioni sono state Provincia Autonoma di Bolzano, Puglia, Sicilia e Umbria, dalla prossima settimana sono molti i territori che potrebbero tingersi di arancione. Infatti, come riportato da Fanpage.it, è atteso per il 15 febbraio il passaggio in zona arancione di Toscana, Abruzzo, Provincia autonoma di Trento e Liguria, che si aggiungono all’Umbria. Mentre Sicilia e Puglia perdono un gradiente tornando a essere gialle. Per quanto riguarda il Molise, nonostante abbia un Rt superiore a 1, e numerose zone rosse al suo interno, potrebbe rimanere giallo anche questa settimana, anche se l’ultima parola spetta come sempre al Ministero della Salute. Le altre regioni attualmente gialle dovrebbero rimanere tali.

Quali sono le regioni a rischio zona rossa?


Mentre invece tra i territori con il maggior numero di contagi troviamo l’Umbria, attualmente in zona arancione, anche se la provincia di Perugia e sei altri comuni della provincia di Terni sono in fascia rossa in base a un’ordinanza regionale firmata dalla governatrice Donatella Tesei. Si aggiungono anche Chieti e Pescara ai comuni umbri e ai ai 17 comuni del Molise attualmente in zona rossa.

Spostamenti fra regioni dal 15 febbraio?


Inoltre va segnalato come, con l’arrivo della prossima settimana dovrebbe cessare il divieto di spostamento tra regioni, che aveva come data di scadenza proprio il 15 febbraio. Tuttavia, da quanto riportato da SkyTg24, sembrerebbe sempre più probabile che questo divieto di spostamenti interregionali possa propagarsi fino al 5 marzo 2021. "L'orientamento della Conferenza delle Regioni è di richiedere di prorogare il Dl che vieta gli spostamenti da una Regione all'altra, anche per la zona gialla", ha dichiarato sempre a SkyTg24 il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

Tornando invece a parlare di scuola, scopri quindi tutti i trucchi per studiare senza annoiarti guardando questo video!
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta