Genitori apprensivi? 5 indizi per scoprirlo

I genitori, si sa, a volte si preoccupano davvero troppo. Lo fanno in buona fede, certo, ma la loro apprensione non sempre è gradita e se annientarla è praticamente impossibile, si può almeno tentare di capire quando è proprio eccessiva. Ecco cinque indizi che rivelano se i vostri vecchi sono più ansiosi del normale.

#1- Infilerebbero la casa in una valigia
Dovete partire per una gita, un’escursione o uno scambio culturale? Bene: per i vostri genitori apprensivi non sarete mai pronti. Cercheranno di farvi portare ogni sorta di oggetti e vestiario, dal kway in piena estate ai braccialetti colorati che usavate a sei anni contro il mal di macchina, passando per la crema per le emorroidi che non avete mai avuto e le pantofole con i coniglietti che lascereste volentieri a casa. Per non parlare poi di cuscini, disinfettanti e piatti di scorta, come se vi steste recando in un luogo privo di civiltà.

#2 - Sono specializzati nel culto della canottiera
Che sia inverno, estate, primavera o autunno, la conclusione non cambia: dovete assolutamente mettere la canottiera. Poco importa dove state andando e che tempo fa, sarà sempre troppo caldo o troppo freddo, con troppa umidità o troppo vento, e se non la indossate rischiate almeno una polmonite. Una vera tragedia sia per i vostri genitori ansiosi che per voi. Alcune canottiere, infatti, sono quasi simili a camicie di forza (vedi quelle a maniche lunghe che esistono solo per le madri) e tutte sono pessime per rimorchiare.

#3 - L’ipocondria è di famiglia
Tossite, allora avete mal di gola e una terribile faringite. Starnutite, quindi vi siete beccati il raffreddore peggiore del mondo, se non addirittura una sinusite. Avete la fronte calda, dunque nel giro di un’ora avrete la febbre a 39, magari una forma modificata di influenza suina. Ecco cosa pensano i genitori apprensivi quando non siete al massimo della forma, e non conta se in verità vi è semplicemente andato qualcosa di traverso, se avete respirato un po’di polvere o se scottate perché siete reduci da una doccia bollente: per loro siete malati.
I casi disperati, inoltre, raggiungono pure la cybercondria e iniziano a chiedere a Internet che cosa potreste avere, perciò non sorprendetevi se vorranno rifilarvi uno sciroppo per la febbre viola.

#4 - Sanno sempre quando uscite e quando rientrate
Se siete grandicelli, e specialmente se disponete di un mezzo di locomozione, per i vostri vecchi non è semplicissimo tenervi d’occhio, eppure i genitori ansiosi non perdono di vista nessuno dei vostri spostamenti. Se non ci credete, la prossima volta che uscite alzate lo sguardo: li troverete alla finestra ad osservarvi. Se poi tornerete tardi, state certi che saranno svegli ad aspettarvi.

#5 - Le raccomandazioni sono da record
L’apprensione fa brutti scherzi, ma, se non altro, ogni tanto ci si può ridere su. Alcune raccomandazioni, infatti, sono davvero spassose: « Non saltare sotto il treno eh! », « Non fare amicizia con degli spacciatori! », « Non ti perdere, ché magari il gps non prende! », « Non passare sotto le finestre delle vecchie, sennò ti prendi un vaso da notte in testa! » e così via. La serie sarebbe infinita, continuatela voi con le raccomandazioni improbabili dei vostri genitori apprensivi.

Sara

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta