Ominide 80 punti

L'opera prende il titolo dal protagonista, Odisseo, Ulisse per i latini, l'eroe greco famoso per la sua Intelligenza e per la sua accortezza.
Il poema racconta il suo lungo viaggio di ritorno ad Itaca dopo la guerra di Troia.
A lui viene attribuita l'idea del cavallo di legno grazie al quale Troia viene espugnata.
Come l'Iliade l'Odissea risulta composta da 24 libri o canti intorno a tre nuclei tematici.
- la tematica dal primo al quarto libro dedicati a Telemaco figlio di Odisseo (il giovane lascia Itaca e parte alla ricerca del padre)
- i viaggi di Odisseo (dal quinto al dodicesimo libro sono il racconto delle avventure di Odisseo nel Mediterraneo alcune narrate in prima persona)
- il ritorno e la vendetta (dal tredicesimo al ventiquattresimo libro è il racconto del ritorno ad Itaca e della sua vendetta contro i Proci che avevano insidiato il suo regno e aspiravano alla mano della moglie Penelope).
La novità narrativa dell'odissea consiste nel fatto che il narratore esterno nella prima parte diventa interno, nella seconda con il frequente utilizzo della tecnica del flashback; nella terza parte il narratore torna ad essere esterno.

Anche nel caso dell'Odissea è possibile individuare un fatto storico a cui fare riferimento:
le prime esplorazioni che i greci fecero nel Mediterraneo creando rotte e scali commerciali sfruttati e perfezionati durante la colonizzazione.
La narrazione anche se impreziosita da molti elementi fantastici e flashback è comunque più realistica rispetto a quella della Iliade.

Hai bisogno di aiuto in Odissea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email