Scelta, tesina

Tesina di maturità per istituto tecnico commerciale sul tema della scelta. Argomenti tesina maturità: l'avvento del fascismo, Eugenio Montale, Introduction to marketing, limiti.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 6
  • 29-07-2015
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Scelta, tesina


Giunta al termine degli studi e dovendo scegliere un argomento che fungesse da filo conduttore tra le diverse discipline previste dal mio piano di studio, ho preferito a tante altre tematiche della mia tesina di maturità il concetto di "scelta". Ho deciso di sviluppare questo argomento nella mia tesina perché ho sperimentato personalmente che nel corso della vita ciascuno di noi prima o poi dovrà fare delle scelte, di cui alcune portatrici di radicali cambiamenti nelle nostre abitudini, comportamenti e nei nostri rapporti con gli altri. Purtroppo molti individui non hanno il coraggio di fare una scelta netta, per cui vivono nella zona grigia e scialba del compromesso, non dando così il loro contributo alla costruzione di una società e di un mondo migliore. Per dovere di obiettività bisogna anche affermare che non sempre gli uomini sono messi nelle condizioni ottimali per fare una scelta libera e non condizionata da fattori contingenti e contrastanti con la loro volontà. Spesso, ci si illude di adottare le proprie scelte in assoluta libertà perché quasi sempre le nostre scelte sono influenzate, con una percentuale ovviamente diversa da persona a persona, dalla famiglia, dallo status sociale, dagli amici, dall'ambiente lavorativo, dalla scuola e tanti altri fattori. Per me è importante che la scelta sia consapevole, cioè presa dopo aver coscientemente valutato i vantaggi e gli svantaggi, i pericoli, le conseguenze sul nostro futuro. Per questo tra coloro che nel corso della vita fanno delle scelte coraggiose, rivoluzionarie, seppure a volte discutibili e coloro che si rifugiano nel mondo passivo del "veder vivere", la mia totale ammirazione va ai primi, perché non sprecano il prezioso dono della vita. Non a caso Dante mostra il disprezzo più grande non per i grandi peccatori, ma per gli ignavi, facendo dire a Virgilio: "Non ragioniam di loro, ma guarda e passa". Per questo motivo nella mia tesina ho deciso di affrontare il tema della scelta nelle diverse discipline cercando di mettere in evidenza l'importanza della decisione dei singoli individui, soprattutto quando essa è coraggiosa e in controtendenza, perché può portare ad importanti risultati e conseguenze per la società: - in Storia la scelta del re Vittorio Emanuele III di favorire l'ascesa al potere di Mussolini; - in Italiano Eugenio Montale che preferì trattare temi di valore universale, piuttosto che soffermarsi su problematiche della sua epoca; - in Diritto il Bilancio come risultato delle scelte operate dallo Stato; - in Tecnica Professionale dei Servizi Commerciali, il marketing come insieme delle scelte delle strategie attuate da un'azienda per il raggiungimento degli obiettivi prefissati; - in Inglese e Francese alcuni aspetti connessi alle strategie di marketing; - in Matematica la scelta del metodo di calcolo di un limite.

Collegamenti

Scelta, tesina


Storia:

L'avvento del fascismo

.
Italiano :

Eugenio Montale

.
Diritto :

Il bilancio dello Stato

.
Francese :

Le marketing direct

.
Inglese :

Introduction to marketing

.
Economia aziendale :

Il marketing

.
Matematica:

Limiti

.
Registrati via email

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza