Libertà e giustizia tesina

Tesina per istituto tecnico commerciale su libertà e giustizia. Tesina maturità argomenti: Giovanni Verga e la Novella della libertà, The Magna Carta libertatum, il fascismo, il costo della giustizia.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 13
  • 11-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Sintesi Libertà e giustizia tesina


Ho deciso di intitolare questa tesina utilizzando la frase del “Crest” della Stazione dei Carabinieri di Gadoni, mio paese. La mia aspirazione è diventare carabiniere, spero di realizzare questo obiettivo che per me non è solo professionale in quanto sono consapevole che fare il carabiniere non significa svolgere un mestiere come un altro ma che implica serietà e grande responsabilità; desidero indossare la divisa di Carabiniere a difesa della libertà e a garanzia della giustizia. Il percorso che ho intenzione di intraprendere con questa tesina di maturità, prende spunto da una frase di Voltaire “Non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita affinché tu possa dire quello pensi”, perché è una affermazione che condivido e che mi ha molto colpita in quanto sottolinea la libertà assoluta di idea. Nonostante l’opinione discordante, infatti, Voltaire, giudica importante la possibilità di esprimersi, di ascoltare e accettare il confronto con gli altri anche quando le idee sono discordanti dalle nostre. Libertà e Giustizia, sono strettamente collegate tra loro, non può esserci libertà senza giustizia né giustizia senza libertà. Dal punto di vista giuridico, della "giustizia" diede una classica definizione Ulpiano, che visse nel III sec. d.C. e fu uno dei maggiori giureconsulti romani. Quella definizione suona così: "Justitia est constans et perpetua voluntas jus suum cuique tribuere" ("La giustizia è la ferma e costante volontà di dare a ciascuno ciò che gli spetta di diritto").
Sulla base di tale definizione, la dottrina giuridica ha distinto tra giustizia commutativa (ad es. se compro una cosa devo pagarne il prezzo), giustizia distributiva (ad es. se lo stato pone delle imposte a carico dei cittadini deve distribuire equamente i pesi, graduando l'ammontare dell'imposta in base alla capacità contributiva di ogni cittadino), giustizia retributiva (ad es. se un cittadino viola la legge penale dovrà sopportare l'inflizione della pena prevista dalla legge per quella violazione),ecc. Il compito di amministrare quella giustizia "legale" è del giudice, al quale compete di decidere le controversie tra privati nonché di accertare se qualche reato è stato commesso e di condannare che ne risulti l'autore .

Collegamenti

Libertà e giustizia tesina


Italiano: Giovanni Verga; novella libertà.
Storia: Il fascismo, la costruzione dello stato totalitario, le leggi fascistssime, il quinquennio rivoluzionario.
Diritto: La Costituzione italiana diritti e doveri del cittadino: la libertà di pensiero, di stampa.
Inglese: The Magna Carta libertatum.
Geografia economica: La Carta dei diritti dell'uomo.
Scienze delle finanze: Il costo della giustizia.
Religione: La giustizia divina
Registrati via email