Alice nel paese delle meraviglie tesina

Tesina di maturità per Liceo Scienze del Linguaggio su Alice nel paese delle meraviglie. Argomenti tesina: le trasposizioni cinematografiche del romanzo, quaternioni.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 26
  • 07-07-2013
E io lo dico a Skuola.net
Introduzione Alice nel paese delle meraviglie tesina

“Così se ne restò lì a occhi chiusi, quasi credendosi nel Paese delle Meraviglie, pur sapendo che le sarebbe bastato riaprirli e tutto sarebbe ridiventato la prosaica realtà...[...] Infine, si immaginò come questa sua stessa sorellina sarebbe diventata anche lei una donna adulta, nei tempi a venire; e come durante gli anni più maturi avrebbe serbato il cuore semplice e affettuoso della sua infanzia; e come avrebbe riunito intorno a sé altri bambini, e avrebbe fatto a sua volta brillare di desiderio i loro occhi con molti racconti strani, forse perfino il sogno del Paese delle Meraviglie di tanto tempo prima; e come avrebbe diviso tutti i loro semplici dolori e goduto di tutte le loro semplici gioie, nel ricordo della sua fanciullezza, e dei felici giorni d’estate.”
La scelta di questo breve estratto è legata ad una chiave di lettura del romanzo che mette in risalto il progresso umano – prima ancora che intellettuale – che Alice compie grazie alla sua avventura nel Paese delle Meraviglie. Nella tesina voglio mostrare come Alice è una bambina che si oppone ai costumi e alle usanze del suo tempo, desidera un altro punto di vista, un “Paese delle Meraviglie” dove possa crescere. Questo mondo non è, però, solo frutto della sua fantasia e del suo desiderio di non perdere la curiosità e la semplicità, ma è anche un modo per farla crescere secondo i cardini di una vita adulta.
Alla luce del concetto di maturità, “The Adventures of Alice in Wonderland” è un viaggio alla scoperta del proprio inconscio e delle proprie emozioni ed un passaggio dalla fanciullezza all’età adulta. Allo stesso tempo, però, Lewis Carroll si serve della figura di Alice per attuare una satira contro la società e per rivoltarsi contro la ragione che troppo spesso invade la sfera sentimentale ed emozionale. Il romanzo vuole essere un invito a non perdere quei sentimenti e quei valori che hanno caratterizzato la nostra infanzia.
"Non importa che età avete,
se siete importanti
o insignificanti:
tutti tornate ad essere bambini"
Sebbene questo testo possa apparentemente sembrare un semplice prodotto di letteratura per l’infanzia, leggendolo attentamente si possono trarre preziosi considerazioni di carattere matematico, psicologico/filosofico e semiotico. la mia tesina di maturità inoltre permette anche vari collegamenti interdisciplinari.
Collegamenti
Alice nel paese delle meraviglie tesina

Filosofia - Freud e l'importanza del sogno; accenno all'importanza del tempo.
Italiano - Un cenno alle "centomila maschere" di Pirandello e le caratteristiche del romanzo nonsense.
Storia ed Inglese - L'età vittoriana e lo sviluppo del romanzo.
Matematica - I quaternioni e la critica alla società vittoriana.
Linguaggi multimediali - Le trasposizioni cinematografiche del romanzo.
Registrati via email
In evidenza