Terza prova maturità 2018: ripasso rapido per ricordare tutto

terza prova esame di maturità 2012 ripassare materie della commissione

Ormai le migliaia di ragazzi che devono affrontare la maturità 2018 si staranno già arrovellando tra libri e pronostici per cercare di capire quali materie potrebbero capitare nell’ultima prova scritta.
Per capire su quali materie focalizzare il ripasso per la terza prova, bisogna tenere conto della commissione d’esame. A questo punto, avendo individuato quali materie insegnano e per quali sono abilitati i prof della vostra commissione, dovete escludere le materie oggetto della seconda prova 2018 e della prima prova che avete appena affrontato. Infatti, solitamente queste non si ripetono nella terza prova che ha lo scopo di valutare la preparazione globale degli studenti e dove non avrebbe senso provarli sugli argomenti dei primi due scritti.

Terza prova, aiuto della commissione


In realtà, fra i maturandi c’è sempre qualcuno più fortunato che conosce già quali materie saranno oggetto della prova che lunedì si troveranno sul banco. Infatti, è la commissione che sceglie gli argomenti della terza prova e a volte succede che qualche professore più clemente degli altri dia qualche indizio ai ragazzi per aiutarli a capire le materie oggetto delle prova.

Ripasso veloce per la terza prova


Nel momento in cui sapete o avete pensato a quali materie comporranno l’ultima prova scritta, focalizzatevi su quelle in cui avete maggiori carenze. Considerate anche che avete un fine settimana per ultimare il vostro ripasso, quindi questo deve essere veloce, non troppo approfondito. Se già durante l’anno avete fatto delle mappe concettuali degli argomenti studiati, ripassate su quelli. Vi aiuterà a velocizzare lo studio e a focalizzarvi sui punti chiave.

Gruppi di studio per la terza prova


Se, tra le materie in cui avete maggiori lacune, ci sono degli argomenti che non vi sono entrati in testa nel corso dell’anno e che non vedono il motivo per cui dovrebbero farlo ora, chiedete aiuto ai vostri compagni. In questi casi è molto utile anche organizzare dei gruppi di studio per ripassare più velocemente e oralmente gli argomenti studiati in classe.


Daniele Grassucci

Consigliato per te
Tracce maturità 2018: i temi ufficiali scelti dal Miur e le possibili tracce
Skuola | TV
Pietro Grasso risponde agli studenti - #meetmillennials

Ospite della puntata Pietro Grasso, candidato premier per Liberi e Uguali.Toccherà a lui rispondere ai 10 quesiti, tra gli oltre 1.000, che i ragazzi hanno inviato a Skuola.net.

27 febbraio 2018 ore 16:00

Segui la diretta