Seconda prova della maturità 2020 liceo artistico: come affrontare le tracce

maturità artistico

Indubbiamente la seconda prova, qualunque sia il liceo, è tra le più impegnative proposte alla maturità.
In questo momento di emergenza, ci sono molte incertezze sull'esame di Stato, e i maturandi sono carichi di dubbi.
Non sappiamo ancora se e come l'esame di Stato cambierà a seguito della chiusura delle scuole per il coronavirus. Tuttavia, in attesa di novità, oggi vi parliamo della seconda prova maturità 2020 per il liceo artistico.

Chiariamo subito l’eccezionalità della prova, rispetto agli altri indirizzi, per i ragazzi del liceo artistico, che invece che svolgersi in poche ore dura ben tre giorni. Un’altra differenza è che la seconda prova verte su un’unica materia, a differenza delle altre scuole in cui è multidisciplinare. Vediamo allora tutto quello che c’è da sapere sulla struttura e sulle materie della seconda prova liceo artistico. C'è da tenere presente che sono probabilmente in arrivo nuove decisioni sulla maturità da parte del Ministero dell'Istruzione, per le motivazioni già dette. Sarà nostra cura aggiornare questo articolo non appena avremo notizie certe.

Guarda anche

Seconda prova maturità 2020 liceo artistico: come funziona

Come funziona la seconda prova per la maturità 2020 del liceo artistico? Come abbiamo già accennato, la seconda prova dell’artistico è di per sé molto particolare e diversa da quelle degli altri indirizzi. Questa prova dura ben tre giorni, come deciso con la Riforma Gelmini a partire dall’a.s. 2010/2011 e vale per sei indirizzi diversi: Grafica, Scenografia, Architettura e Ambiente, Design, Audiovisivo Multimediale e Arti Figurative. Ognuno di questi indirizzi ha sviluppato la propria prova, ben delineata, e stabilita dal Miur. In che cosa consiste questa prova? Ogni studente deve elaborare un progetto inerente la materia decisa dal Miur in 18 ore (3 giorni da 6 ore l’uno). Tocca al maturando decidere le tecniche più adatte per redigere il progetto e portare a compimento le indicazioni della traccia.

Liceo artistico seconda prova: come procedere

Come anticipato, ogni studente è libero di dare sfogo alla propria creatività e alla propria fantasia però ci sono una serie di regole e consigli, delle fasi che possono fare da guida.

  • Analizza e rielabora le fonti.
  • Lascia libero spazio alla creatività: questo è il momento degli schizzi, dei bozzetti e di far emergere tutto quello che hai studiato e sviluppato in tanti anni.
  • Arriva la parte pratica: quello che hai creato nella mente dovrai renderlo in maniera tecnico-grafica dando forma al tuo progetto.
  • La fase successiva prevede la realizzazione di un modello o di un prototipo di una parte di progetto.
  • L’ultima fase consiste nel realizzare una relazione che illustri in maniera dettagliata le scelte del progetto.

Le materie della seconda prova maturità 2020 liceo artistico

Per quanto riguarda le materie seconda prova maturità 2020, ciascun indirizzo ha la propria. Questo significa che gli studenti non devono aspettare la fine di gennaio per sapere che la loro seconda prova maturità sarà sulle materie seguenti:
  • Architettura e Ambiente: Discipline progettuali architettura e ambiente;
  • Grafica: Discipline grafiche;
  • Audiovisivo e Multimediale: Discipline audiovisive e multimediali;
  • Arti Figurative: Discipline pittoriche e/o discipline plastiche e scultoree;
  • Scenografia: Discipline progettuali scenografiche;
  • Design: Discipline progettuali design.
  • Skuola | TV
    COME NON COMPRARE PIÙ IL PANE ft/Miss Clotilde #DISTANTIMAUNITI

    Gli imperdibili consigli di Valerie Fitness portati su Skuola.net grazie al supporto di Google e Youtube ogni pomeriggio.

    24 marzo 2020 ore 15:00

    Segui la diretta