Voto Maturità 2018, come si prende 100 e lode: criteri e punteggio

criteri 110 e lode

Stai cercando di capire se, visto il tuo ottimo andamento negli ultimi tre anni e i risultati delle tue prove di maturità, puoi aspirare al 100 e lode? Partiamo da un presupposto: per ottenere il massimo dei voti con lode bisogna essere preparatissimi e aver affrontato gli ultimi tre anni di scuola con ottimi risultati. Prima, seconda e terza prova di maturità 2018 devono, insieme all’orale, aver prodotto i massimi punteggi possibili.

Prendere 100 e lode: i requisiti

Chi sono gli studenti che, nello specifico, possono ambire ad uscire con la massima votazione più lode? Vediamo insieme i criteri necessari per prendere 100 e lode:
  • Non bisogna aver sbagliato un colpo durante la maturità: per avere la lode, infatti, bisogna aver preso 45 punti agli scritti e 30 all’orale senza i punti di bonus.
  • Bisogna aver ottenuto 25 punti (il massimo) di credito negli ultimi tre anni.
  • Il rendimento scolastico degli ultimi tre anni deve sempre essere stato di almeno 8 in tutte le materie, condotta compresa.
  • I membri della commissione devono votare lode all’unanimità.
  • Il credito annuale scolastico deve mettere d’accordo tutto il consiglio di classe

Prendere 100 e lode con corso di studi abbreviato

La possibilità di abbreviare il corso di studi e prendere il diploma in quattro invece che in cinque anni è concessa solo ai ragazzi più meritevoli. In questo caso è naturale aspirare alla lode, visti i meriti già riconosciuti. Ma quali sono i requisiti che i brillanti giovani studiosi devono dimostrare di avere?
  • Tutta la commissione deve essere d’accordo sull’attribuzione della lode
  • Aver ottenuto il massimo dei crediti senza integrazioni
  • Aver ottenuto il massimo punteggio senza i cinque punti
  • Aver sempre preso almeno 8 in tutte le materie in pagella
  • Aver preso il massimo punteggio in tutte le prove d’esame

Benefici oltre l’onore: prendere 100 e lode a livello pratico

La soddisfazione personale è enorme, come tutti possiamo ben immaginare. Ma al di là di questa, quali sono i vantaggi concreti che possono ottenere gli studenti che prendono il massimo dei voti alla maturità? L’iscrizione all’Albo delle Eccellenze del Miur, tanto per cominciare. Solo i 100 e lode, infatti, possono fare richiesta per entrarci. Tra i tanti benefici, poi, spicca sicuramente il fatto che alcune università premiano coloro che raggiungono il massimo dei voti con esenzioni parziali dalle tasse e borse di studio. C’è inoltre la possibilità di ottenere un premio in denaro, erogato dal Miur stesso, che varia ogni anno e viene stabilito con apposito decreto (lo scorso anno, ammontava a 340 euro).

L’identikit del perfetto candidato alla lode corrisponde allo studente che ha sempre ottenuto buoni voti negli ultimi tre anni, che ha dimostrato un impegno costante raggiungendo risultati sopra la media e che giunge alla maturità con un percorso impeccabile alle spalle sotto tutti i punti di vista.


Ilaria Roncone
Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta