Materie Maturità 2018: Classico, Greco in seconda prova

Siamo ormai in pieno clima d'esame, è l'ora di conoscere le materie di seconda prova maturità 2018 e le materie dei commissari esterni 2018. I maturandi sono già preoccupati di capire cosa toccherà loro nello scritto di indirizzo: e tra i più preoccupati proprio i ragazzi del Classico, che l'anno scorso si sono confrontati con la versione di Latino e che, per sapere quale materia sceglierà il Miur per l'esame di Stato 2018 hanno aspettato fino ad adesso. La vera domanda adesso per tutti loro è: Greco o Latino?

Materie seconda prova maturità 2018 Liceo Classico: Greco


Il Miur può scegliere, come materia di seconda prova al Liceo Classico, tra Latino e Greco. Lo scorso anno, come accennato, è stata proposta una versione di Seneca. Ma il 2018 è l'anno di Greco alla maturità: il Miur ha rispettato la regola dell'alternanza e ha scelto Greco in seconda prova.

Seconda prova Maturità Liceo Classico 2018


I maturandi del Liceo Classico, quindi, dovranno confrontarsi con una versione di un autore di lingua greca. Per svolgerla in italiano hanno 4 ore a disposizione, ed è consentito il vocabolario bilingue (greco-italiano).

Quando escono le materie di seconda prova Liceo Classico 2018


Il Miur, come detto, ogni anno sceglie la lingua classica su cui i maturandi del classico dovranno sostenere la seconda prova di Maturità. Solitamente, dicevamo, si tende ad alternare le due materie. Negli ultimi anni la comunicazione delle materie di seconda prova maturità (insieme alle materie esterne) è stata data l'ultima settimana di gennaio, entro il limite del 31 del mese, che per norma deve essere rispettato. Anche quest'anno non siamo andati oltre la data.

Seconda prova Liceo Classico 2018: le versioni della maturità


Non solo la materia d'esame è importante. Una delle incognite della maturità classica è l'autore oggetto della versione. Purtroppo, non è dato saperlo prima della data della seconda prova e l'apertura del plico telematico. Tuttavia, ci sono degli autori che tornano spesso agli esami di Stato: vediamo quali sono usciti negli ultimi anni: uno di loro sarà di nuovo protagonista della maturità classica?
2001: Epitteto
2002: Cicerone
2003: Seneca
2004: Platone
2005: Tacito
2006: Plutarco
2007: Seneca
2008: Luciano
2009: Cicerone
2010: Platone
2011: Seneca
2012: Aristotele
2013: Quintiliano
2014: Luciano
2015: Tacito
2016: Isocrate
2017: Seneca

Consigliato per te
Maturità 2018: come funziona l'ammissione agli esami di Stato
Skuola | TV
Prove Invalsi Superiori: tutto quello da sapere

Ospite della Prossima puntata il Responsabile Area Prove Invalsi Roberto Ricci. Con lui parleremo dei test che gli studenti delle superiori dovranno affrontare!

2 maggio 2018 ore 16:30

Segui la diretta