Maturità Alberghiero 2017: materie e guida all'esame

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Materie Maturità 2015: Alberghiero

Il Miur non ha ancora comunicato le materie maturità 2017 della seconda prova per l'Indirizzo Alberghiero. Rivediamo quali sono state le materie della maturità alberghiero presenti nella seconda prova svolta lo scorso anno..

Prima prova Istituti professionali - maturità alberghiero 2017


La prima prova della Maturità 2017 è la stessa per tutti gli indirizzi: il tema d'italiano. Anche per la maturità alberghiero 2017, quindi, ci saranno delle tracce da svolgere divise in 4 categorie: analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema storico, tema di attualità.

Materie seconda prova maturità 2017 - Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera


L'ex alberghiero, oggi istituto professionale dei Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera, presenta quattro articolazioni e un'opzione, e per ognuna di queste presenta diverse materie per la seconda prova scelte dal Ministero. In attesa di conoscere le decisioni di quest'anno vi riportiamo quelle del 2016:

Articolazione Enogastronomia
- Scienza e Cultura dell’Alimentazione

Articolazione Enogastronomia: opzione Prodotti dolciari artigianali ed industriali
- Scienza e cultura dell’alimentazione, analisi e controlli microbiologici dei prodotti alimentari

Articolazione Servizi di Sala e di Vendita
- Scienza e Cultura dell’Alimentazione

Articolazione Accoglienza Turistica
- Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva

Materie esterne maturità 2017 Alberghiero


Il Miur non ha ancora comunicato le materie affidate ai commissari esterni per la maturità 2017 professionale alberghiero. In attesa di conoscere i commissari esterni di quest'anno vi riportiamo quelli usciti nel 2016


Articolazione Enogastronomia
1. Lingua e Letteratura Italiana
2. Lingua Inglese
3. Diritto e Tecniche Amministrative della Struttura Ricettiva

Articolazione Enogastronomia: opzione Prodotti dolciari artigianali ed industriali
1. Lingua e Letteratura Italiana
2. Lingua Inglese
3. Diritto e Tecniche Amministrative

Articolazione Servizi di Sala e di Vendita
1. Lingua e Letteratura Italiana
2. Lingua Inglese
3. Diritto Tecniche Amministrative della Struttura Ricettiva

Articolazione Accoglienza Turistica
1. Lingua e Letteratura Italiana
2. Lingua Inglese
3. Scienze e Cultura dell'Alimentazione

Seconda prova istituti professionali - maturità alberghiero 2017


Ecco cosa stabilisce il regolamento definitivo del Miur sulla seconda prova dell'Esame di Stato per gli istituti professionali settore servizi a cui può essere utile dare un'occhiata:
La prova fa riferimento a situazioni operative della filiera di servizio e richiede al candidato attività di analisi, scelta, decisione sullo svolgimento dei processi produttivi e dei servizi.
La prova ha ad oggetto una delle seguenti tipologie:
a) definizione, analisi ed elaborazione di un tema relativo al percorso professionale anche sulla base di documenti, tabelle e dati;
b) analisi e soluzione di problematiche della propria area professionale (caso aziendale);
c) individuazione e predisposizione delle fasi per la realizzazione di un prodotto o anche di un servizio;
d) individuazione di modalità e tecniche di commercializzazione dei prodotti e dei servizi.
La struttura della prova prevede una prima parte che tutti i candidati sono tenuti a svolgere, seguita da una seconda parte costituita da quesiti tra i quali il candidato sceglierà sulla base del numero minimo indicato in calce al testo.
Nel caso in cui, con riguardo al settore Servizi per l’Enogastronomia e l’ospitalità alberghiera- Articolazione Accoglienza turistica, la materia della seconda prova scritta sia la lingua inglese o la seconda lingua straniera, la prova si articola in due parti:
a) comprensione e analisi di testi scritti, continui o anche non continui, relativi al contesto del percorso di studio, con risposte a domande aperte o anche chiuse;
b) elaborazione di un testo scritto, sulla base della documentazione fornita, riguardante esperienze, processi e situazioni relative al settore di indirizzo.

Terza prova istituti professionali - Maturità alberghiero 2017


La terza prova anche per la maturità 2017 non cambia rispetto alla terza prova dell'esame di stato dello scorso anno. Questa prova serve a valutare la preparazione dei maturandi sull'intero programma scolastico; perciò tutte le materie possono essere oggetto della terza prova esame di stato e, fino al giorno della terza prova della maturità alberghiero 2017, non è possibile conoscere la composizione del questionario, decisa dalla commissione. La tipologia della terza prova di maturità 2017 alberghiero invece è scelta in base alle simulazioni svolte nel triennio sulle varie tipologie di quesiti. Così, anche per la maturità professionale alberghiero 2017, può consistere in tipologie diverse. Le domande di tipologia A consistono in quesiti a cui si può rispondere liberamente; le domande di tipologia B sono quesiti con risposta aperta di massimo di 10 righe; è possibile, infine, che la commissione scelga di sottoporre alle classi domande a risposta multipla (tipologia C). Per gli istituti tecnici e professionali, e quindi anche per la maturità 2017 dell'alberghiero, potrebbero capitare quesiti che riguardano la soluzione di un problema (D), o l'analisi di un caso tecnico o professionale (E) o lo sviluppo di un progetto (F).


Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta