Commissari esterni, cosa fanno e che ruolo hanno in commissione di Maturità?

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

 foto di commissario che legge

Anche quest'anno i maturandi, con largo anticipo, si chiedono quali saranno i commissari esterni maturità 2018 che li valuteranno per la maturità. Il conto alla rovescia è già iniziato e manca davvero poco all'uscita dei nomi. Diversi ragazzi hanno già iniziato a fare ricerche su ricerche tra i gruppi social e online.

Cosa si sa sui commissari esterni 2018?

Per la maturità 2018 le commissioni dell'esame saranno miste, quindi formate da commissari esterni e professori interni. Il regolamento prevede che in una classe con non oltre 35 maturandi ci siano un presidente e un numero di commissari esterni pari a quello degli interni. Questi ultimi comunque non saranno più di tre.

Funzione dei commissari esterni in commissione Maturità 2018

I ragazzi, come ogni anno, sono assaliti dai soliti dubbi. Che ruolo hanno i commissari esterni? cosa potrebbero chiedere? Il Miur già da marzo ha reso note le indicazioni sull'aspetto formativo delle commissioni esami. Per esempio possono essere insegnanti di sostegno se in possesso di un'abilitazione specifica. In genere è da maggio che l'Ufficio scolastico regionale forma le commissioni, per poi pubblicare i nomi a fine mese.
  1. - Prima e seconda prova: i commissari devono correggere i primi due scritti delle materie su cui vertono le prove. Il voto delle prove, tuttavia, viene deciso dall'intera commissione in modo collegiale.

    - Terza prova: è la commissione a scegliere le domande della terza prova di maturità su indicazione del consiglio di classe. Il documento di classe del 15 maggio, specifica il programma svolto durante l’ultimo anno e le modalità di simulazione adottate. Anche la correzione della terza prova avviene in maniera collegiale ed è quindi affidata tanto ai commissari esterni quanto a quelli interni.

    - Esame orale: i commissari esterni maturità 2018, interni e il presidente di commissione possono interrogare all’orale, facendo però solo domande sulle materie per cui sono abilitati.



La pubblicazione dei nomi dei commissari esterni

Quest'anno, per la maturità 2018, la pubblicazione dei nomi dei commissari esterni potrebbe essere tra il 29 maggio e il 1 giugno. Visto però il ponte del 2, è possibile che si arrivi anche alla seconda settimana del mese prossimo, una volta finito il ponte. Il primo giorno utile è il 5 giugno.

Serena Santoli

Commenti
Consigliato per te
Commissari esterni 2018 Maturità Liceo Classico: materie esterne e nomi
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Nella prossima puntata della Skuola Tv potrebbe esserci una sorpresa per te! Curioso di sapere di cosa si tratta? Tieniti aggiornato sul nostro sito!

21 dicembre 2017 ore 18:30

Segui la diretta