Maturità 2019, mettiti alla prova col simulatore d'esame!

Samsung
In collaborazione con Samsung
simulatore maturità orale samsung skuola.net prima prova


La nuova maturità 2019 sta mandando nel panico migliaia di studenti. Le tante novità introdotte, molte delle quali comunicate all’ultimo secondo utile, hanno fatto perdere ai maturandi ogni certezza. La seconda prova, con la doppia materia. Lo scritto d’italiano, con le nuove tracce. Ma, soprattutto, il nemico potenzialmente più letale: il colloquio orale. Le ormai famigerate buste, tra cui si dovrà pescare lo spunto iniziale per l’interrogazione, hanno mischiato le carte. Anche tu sei tra quelli che, proprio in queste ore, stanno cercando di capire cosa potrebbero chiederti i commissari? Senza però riuscire a dare una risposta certa? Nessun problema, Skuola.net è qui per darti una mano. In che modo? Semplice: suggerendoti come potrebbe essere il tuo orale.

Simulatore Maturità 2019

Scopri se sei pronto!

Cosa aspetti?

Fai il quiz!

Simulazioni maturità 2019: quiz maturità 2019

Assieme a Samsung Galaxy A, abbiamo costruito un simulatore d’esame che ti farà entrare in anticipo nel clima dell’orale. Collegandoti al sito samsung.skuola.net potrai cimentarti con alcune semplici domande che, però, potrebbero benissimo capitarti il giorno del colloquio. Cinque quesiti a risposta multipla, nelle materie cardine di ogni interrogazione di maturità: letteratura, storia, arte e scienze. Così come con il sorteggio tra le buste, molto sarà affidato al caso e alla prontezza di riflessi. Chissà che la fortuna non sia dalla tua parte e ti anticipi qualcuna delle domande che ti farà tra un paio di settimane la commissione d’esame?

Il simulatore d’esame di Samsung e Skuola.net: prova la simulazione maturità

Ma il nostro simulatore d’orale può anche essere un valido strumento per capire a che punto è la tua preparazione. Più e più volte, finché non avrai incontrato tutti i quesiti presenti nell’archivio. Inoltre, in base alla quantità di risposte esatte che riuscirai a dare ti verrà assegnato un punteggio (con un commento) e capirai se almeno le basi del programma sono già ben scolpite nella tua mente. Al tempo stesso, potrai ingaggiare una sorta di challenge con i tuoi colleghi di maturità, condividendo il risultato sui tuoi profili social Facebook, Twitter e Whatsapp. A questo punto che aspetti: mettiti alla prova!

Maturità 2019: sarai promosso?

Scoprilo subito!

Prova il simulatore!

Fai il quiz ORA!