Ominide 651 punti

Somma di frazioni.

Primo caso: 1/3 + 1/8= 11/24
Le frazioni presentate in questo caso, non sono né apparenti, né equivalenti, ma sono entrambe proprie, poiché il valore del numeratore è minore del valore del denominatore. L'unica cosa da fare è trovare il minimo comune multiplo, in questo caso 24, e sommare le frazioni.
Secondo caso: 8/7+ 7/5 = 89/35. Anche in questo caso non abbiamo frazioni apparenti o frazioni equivalenti, ma abbiamo frazioni improprie, poiché il numeratore è maggiore del denominatore. Quindi, troviamo il minimo comune multiplo e sommiamo le due frazioni.
Terzo caso: 2/4+ 4/8= 1/2+1/2=1. Come possiamo vedere, queste due frazioni non sono né proprie, né improprie, ma equivalenti. Quindi per sommare le due frazioni, dopo averle semplificate, possiamo, semplicemente sommare i numeratori, senza trovare il minimo comune multiplo. Attenzione, però, le frazioni devono essere equivalenti, e devono essere, prima, semplificate,

Quarto caso: 4/4+7/7= 2. Queste due frazioni, sono frazioni apparenti. Quindi, anche in questo caso, come nel caso precedente, possiamo evitare di calcolare il minimo comune multiplo e sommare le due frazioni, sono dopo averle semplificare. In genere le frazioni apparenti, dopo essere stare semplificate, sono sempre uguali a 1. Per esempio 4/4=1; 8/8=1.

Hai bisogno di aiuto in Algebra per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email